Calendario eventi

< 2017 >
Agosto 13
  • 13
    13.Agosto.Domenica

    Pavimenti Braga Cup

    09:00 -16:00
    13-08-2017

    Prosegue la stagione di gare 2017 del Golf Santa Maria con formula Stableford Singola 9/18 buche. Domenica 13 agosto è in programma la Pavimenti Braga Cup, in collaborazione con Braga srl.

    Info e iscrizioni: golf.santamariamaggiore@gmail.com – ☎ 345 7151718

    Durante la stagione il calendario potrebbe subire variazioni.
    Per aggiornamenti e informazioni in tempo reale vi preghiamo di consultare sempre la pagina Facebook GolfSantaMariaVB.

    Torneo di tennis Valle Vigezzo

    10:00 -18:00
    11-08-2017-14-08-2017

    Da venerdì 11 a lunedì 14 agosto torna il Torneo di Tennis Valle Vigezzo, il classico appuntamento sportivo all’insegna della competitività e del fair-play che si svolge presso i campi della pineta di Santa Maria Maggiore, nell’area del Capanno dei Pini.

    La partecipazione è aperta a tutti.

    Per info e iscrizioni —> Riccardo tel. 335 406817.

    L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

    Mostra "Barba e baffi"

    10:00 -19:00
    13-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"

    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

    Mercatino dell'Antiquariato a Santa Maria Maggiore

    Mercatino dell'antiquariato in piazza

    10:00 -22:00
    13-08-2017

    L’intera giornata di domenica 13 agosto è dedicata agli appassionati di oggetti antichi, con il consueto Mercatino dell’Antiquariato che avrà luogo dalle 10 alle 22 in Piazza Risorgimento.

    Mostra Presenze silenziose

    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    Leggende delle Alpi: letture e musicalità

    16:30 -18:00
    13-08-2017

    Domenica 13 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo organizza il terzo appuntamento, dal titolo “Leggende delle Alpi: letture e musicalità”, con la partecipazione del prof. Paolo Crosa Lenz e con il gruppo Murmur Mori.

    Se da un lato la fiaba consiste in una storia con cadenza tematica e temporale, la leggenda è una storia che ha un legame, vero o presunto con luoghi reali. In tempi passati le leggende hanno rappresentato una forma di comunicazione ancestrale fra popolazioni e nuclei abitati, che altrimenti sarebbero rimasti chiusi su loro stessi, contribuendo quindi a tramandare cultura e valori sociali.
    In questo percorso di conoscenza dei temi più frequenti nelle leggende delle Alpi ci accompagnerà Paolo Crosa Lenz, scrittore, antropologo e, come ama definirsi lui stesso, storico delle Alpi.

    Lo affiancheranno i Murmur Mori, forest folk ispirati dalla Natura e dalle antiche tradizioni, che hanno composto brani musicali ispirandosi a fiabe e leggende, proponendo questa “idea”: la saggezza popolare delle fiabe ci insegna che la vita va vissuta con tranquillità in armonia con ciò che ci circonda, ricordandoci sempre di non essere ne padroni ne schiavi.

    Un interessante esempio di contaminazione e sinergia culturale con il quale ci si vuole rivolgere a tutti colori che con la Natura e dalla Natura desiderano trarre momenti di riflessione anche introspettiva e ancor di più ai giovani affinché traendo esperienza e suggestione dal passato sappiano essere protagonisti del proprio futuro.

    Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    Festa campestre

    19:00 -15:00
    12-08-2017-15-08-2017

    Da sabato 12 a martedì 15 agosto il Gruppo Alpini di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno organizza la consueta Festa campestre, presso la struttura coperta del Centro Fondo Vigezzo di Santa Maria Maggiore.

    L’apertura della festa è in occasione della cena di sabato sera, mentre domenica e lunedì potrete ritrovarvi al Centro del Fondo sia per pranzo che per cena. Previsti servizio ristorante, costine alla griglia e polenta. Martedì la festa campestre chiude dopo il pranzo.

    Lunedì 14 agosto, dopo lo spettacolo piromusicale di Vette d’artificio si ballerà fino a tardi sotto la struttura coperta.

    Albero - Spettacolo con mimo clown

    21:00 -22:00
    13-08-2017

    Domenica 13 agosto alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia invitiamo i nostri piccoli amici ad assistere ad Albero, spettacolo comico, con il mimo clown Marco Randellini della Compagnia “Il Cerchio Tondo”, sulla mitologia dell’albero, che unisce un gusto antico a un linguaggio moderno.

    È esistita un’epoca in cui le piante venivano considerate la manifestazione più immediata e concreta della divinità. Alle piante gli uomini si rivolgevano per chiedere protezione e conforto, intorno ad esse fiorivano miti straordinari, che toccavano i cuori e rasserenavano gli animi. A ciascuna specie, a ogni albero, venivano attribuite caratteristiche particolari, perché in ciascuno di essi il mistero della natura e quello del divino trovavano un diverso equilibrio.

    Il Cantastorie, il Merlo, Mago Merlino… L’Albero Universale, l’Albero del Bosco, il Fungo e i suoi due Bachi… Storia del Mago delle Radici e dello Spirito dell’Albero che danza e sparge i suoi Semi rinnovando la speranza della nuova vita…

    L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

    In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al teatro Comunale.