IL BOSCO DI SANTA – Un pomeriggio al Praudina Adventure Park

21-07-2018 13:40 - 21-07-2018 18:00

Il Praudina Adventure Park organizza un divertente pomeriggio di attività per i più piccoli  presso la pineta di Santa Maria Maggiore.

L’evento, intitolato “IL BOSCO DI SANTA – Un pomeriggio al Praudina Adventure Park”, aperto a bimbi e ragazzi dalla prima elementare alle seconda media, prevede l’ingresso al parco e un laboratorio ambientale con escursione sul Sentiero delle Bore con la coordinatrice Alice Russian, accompagnatrice naturalistica.
Costo dell’intero pomeriggio € 20.
Ritrovo alle ore 13.40 presso il Praudina Adventure Park; conclusione attività ore 18.00, presso il parco.
I partecipanti dovranno indossare scarpe sportive e portare lo zainetto con acqua e merenda.
L’evento è a numero chiuso. Priorità per chi si prenota allo +39 334 2201256 o alla mail segreteria@pulsarsd.it.

“IL BOSCO DI SANTA – Un pomeriggio al Praudina Adventure Park” è organizzato per sabato 21 luglio, sabato 4 agosto e sabato 11 agosto.

Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui.

Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

Scopri altri eventi simili!

  • L'intaglio su legno - Un'arte preziosa
    22-02-2020 10:00 - 22-02-2020 12:00

    Sabato 15 febbraio prende il via alla Scuola di Belle Arti "Rossetti Valentini" un nuovo percorso di formazione per ragazze e ragazzi dai 12 ai 15 anni: il Corso di avvicinamento all'intaglio artistico del legno, in dieci lezioni e tenuto dal Maestro Franco Amodei con l'aiuto dell'assistente e allievo Felice Bergamaschi.

    Sabato 25 gennaio partirà il consueto corso di intaglio artistico su legno tenuto dal maestro legnamaro Franco Amodei: il percorso formativo, ospitato da diversi anni nella Scuola di Belle Arti "Rossetti Valentini", ha riscosso grande successo, tanto da risultare in poco tempo sold out.
    Anche per questo il Direttivo della scuola vigezzina ha deciso, grazie alla disponibilità di Amodei, di programmare una assoluta novità per la Scuola di Belle Arti, l’unica attiva su tutto l’arco alpino. La Scuola di Belle Arti con sede in Via Rossetti Valentini sarà quindi sede del nuovo corso di avvicinamento all'intaglio artistico del legno ideato appositamente per ragazze e ragazzi dai 12 ai 15 anni di età.

    Franco Amodei è uno degli ultimi maestri legnamari di questo lembo di Piemonte: 73 anni, di cui 60 dedicati alla lavorazione del legno, è stato prima falegname sotto padrone e poi artista. Festeggia l'importante traguardo dei "60 anni per il legno" rinnovando una tradizione che dal 1989 richiama alla Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini” di Santa Maria Maggiore allievi e appassionati desiderosi di apprendere l’arte dell’intaglio artistico. Un insegnamento generoso, quello di Franco Amodei, che ha da sempre donato la propria competenza alle decine di allievi passati da questa scuola speciale. Ora con uno stimolo in più: insegnare alle giovanissime generazioni la sua arte così particolare, in un ideale momento di condivisione della propria sapienza, ma anche di passaggio di testimone.
    È senza dubbio un’occasione unica, tanto per la qualità dell’insegnamento, quanto per la sede, l’ultima Scuola di Belle Arti in attività dell’intero arco alpino. Il corso di intaglio rappresenta dunque un’importante occasione di conoscenza e arricchimento culturale, e permette di mantenere viva una tradizione di manualità e creatività, ponte tra passato, presente e futuro.

    Sabato 15 febbraio si terrà la prima delle dieci lezioni, in programma ogni sabato dalle 10.00 alle 12.00. Il costo del corso, rivolto esclusivamente a ragazzi dai 12 ai 15 anni, è di € 150. I posti disponibili sono dieci.

    Un inverno davvero ricco di iniziative per la Scuola di Belle Arti di Santa Maria Maggiore che ospiterà, sempre dal 15 febbraio, un'ulteriore novità: il corso di avvicinamento al disegno tenuto dal pittore Emanuele Antenori.

    Per informazioni e prenotazioni (massimo 10 posti disponibili):
    Comune di Santa Maria Maggiore – 0324/95091-94213 – e-mail: info@comune.santamariamaggiore.vb.it

  • Piana di Vigezzo: prima funivia al mondo illuminata 100% green
    26-02-2020 16:30 - 26-02-2020 18:30

    La cabinovia che collega Prestinone di Craveggia alla Piana di Vigezzo sarà ufficialmente la prima funivia al mondo ad essere illuminata con tecnologie e impianti 100% green. L'evento di presentazione dell'avvio degli importanti lavori si terrà mercoledì 26 febbraio dalle ore 17 e sarà aperto a tutti coloro che vorranno vivere un tardo pomeriggio in quota davvero speciale e contribuire ad uno scopo benefico.

    Si tratta di un progetto innovativo, nato grazie al sostegno dell'Unione Montana della Valle Vigezzo, con fondi relativi ad un accordo di programma stipulato con la Regione Piemonte che prevede una serie di interventi strutturali aggiuntivi sulla Piana di Vigezzo e sul Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore: incaricata di realizzare l'impianto di illuminazione è la società ENGIE Eps, parte del gruppo ENGIE, quotata a Parigi ma basata in Italia perché nata da uno spin-off dei Politecnici di Torino e Milano, che sviluppa tecnologie per rivoluzionare il paradigma nel sistema energetico globale verso le fonti di energia rinnovabile e la mobilità elettrica.
    Un tassello fondamentale per le attività di rilancio che, da alcuni mesi ormai, stanno rendendo sempre più moderna e innovativa la Piana di Vigezzo, gestita dalla società Vigezzo&Friends.

    Di seguito il programma dettagliato:

    • Dalle ore 16.30 alle ore 17: possibilità di acquistare presso la biglietteria di Prestinone il biglietto speciale al costo di € 5,00 (l'intero ricavato andrà devoluto in beneficenza alla Fondazione Theodora) comprensivo di viaggio A/R, birra Corona durante l'après ski e tutti gli appuntamenti di seguito specificati;
    • Ore 17: inaugurazione – con i rappresentanti delle istituzioni locali – dei lavori per il primo impianto di risalita al mondo che sarà illuminato da ENGIE Eps esclusivamente con energia solare e batterie;
    • Ore 17.30 – 18.00: fiaccolata per la Fondazione Theodora. Intervento di Emanuela Basso Petrino, Consigliere Delegato Fondazione Theodora ONLUS;
    • Ore 17.45: Closing Remarks di Carlalberto Guglielminotti, amministratore delegato di ENGIE Eps;
    • Ore 18.00: Chiusura dell’evento, après ski e spettacolo pirotecnico.