Mostra “Bellezza o bruttezza? Viaggio nelle immagini e nell’immaginario del territorio”

30-09-2018 10:00 - 30-09-2018 19:00

Da lunedì 9 luglio e per tutta l’estate al Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore, dall’emblematico titolo “Bellezza o bruttezza? Viaggio nelle immagini e nell’immaginario del territorio”.

Un progetto espositivo che presenta una serie di peculiarità originali. La base di partenza di ogni riflessione è sempre il territorio: in particolare, la sua storia artistica, l’approfondimento di tematiche e autori che consentano al visitatore la comprensione e conoscenza della Valle dei Pittori. La mostra renderà più attiva e consapevole la riflessione sull’arte grazie ad un allestimento che “obbligherà” il fruitore ad esprimere giudizi davanti alle opere e a giustificarli utilizzando criteri oggettivi o soggettivi.
La mostra sarà diffusa: le sedi espositive utilizzate saranno infatti la Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini” (dove saranno allestite mostre a rotazione legate al tema principale), il Centro Culturale Vecchio Municipio (che ospiterà la sezione di paesaggistica), il Museo dello Spazzacamino (con un esposizione temporanea di opere dedicate al lavoro dell’uomo), la Casa del Profumo Feminis-Farina (qui, nell’ambito del Weekend da favola l’allestimento temporaneo de “La bella e la Bestia”).


La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.


Le opere apparterranno a forme d’arte differenti: quadri, fotografie, oggetti d’arte e varie tematiche. Saranno presenti i “magnifici sette” della pittura vigezzina (Cavalli, Fornara, Rastellini, Ciolina, Peretti jr., Magistris, Gennari), ma anche opere contemporanee ed estranee alla cultura figurativa.
La mostra vuole dimostrare che non esiste il bello assoluto, ma che ogni giudizio estetico è determinato, a livello soggettivo, dalla sensibilità, dal gusto personale, dalla cultura e, a livello oggettivo, da stereotipi culturali – diffusi particolarmente da tv, riviste, social network – che plasmano i gusti, senza una vera consapevolezza.
Si scoprirà così che La signora Nicolai di Enrico Cavalli, considerata fascinosissima fino ad oggi, può invece essere giudicata brutta dalle giovani generazioni e che il Vaso di fiori appassiti di Antonio Gennari, che aveva prodotto un certo clamore, viene oggi considerata un’opera tradizionale.

La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 2 settembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.00. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 21 ottobre.

Orari weekend 29-30 settembre:
sabato dalle ore 16 alle ore 18
domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

Scopri altri eventi simili!

  • Parete temporanea Quota100 alla Belle Arti di Santa Maria Maggiore
    23-06-2019 10:00 - 23-06-2019 18:00

    Alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini è visitabile la "parete temporanea" Quota Cento, esposizione "bric à brac" di cento oggetti della Scuola di Belle Arti: manufatti, cose, prodotti del patrimonio della Scuola.

    La mostra sarà aperta tutte le domeniche di giugno e a luglio in concomitanza con le attività della Scuola dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 17.

    Scopri qui la Scuola di Belle Arti "Rossetti Valentini".

  • Centro Culturale Vecchio Municipio - Santa Maria Maggiore
    13-07-2019 21:00 - 13-07-2019 22:15

    Sabato 13 luglio alle ore 21 inaugurazione della mostra “Collezioni svelate – Valle Vigezzo andata ritorno”, organizzata dall'Associazione Villarte presso il Centro Culturale Vecchio Municipio.

    La mostra sarà aperta dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.30.

    Scopri qui il Centro Culturale Vecchio Municipio.

     

  • Centro Culturale Vecchio Municipio - Santa Maria Maggiore
    14-07-2019 10:00 - 14-07-2019 18:30

    Da domenica 14 luglio a domenica 1 settembre presso il Centro Culturale Vecchio Municipio è visitabile la mostra “Collezioni svelate – Valle Vigezzo andata ritorno”, organizzata dall'Associazione Villarte.

    L'esposizione, inaugurata sabato 13 luglio alle ore 21, sarà aperta dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.30.

    Scopri qui il Centro Culturale Vecchio Municipio.

     

  • Casa Simonis in piazza Risorgimento a Santa Maria Maggiore
    19-07-2019 21:00 - 19-07-2019 22:00

    Venerdì 19 luglio alle ore 21 possibilità di effettuare la visita guidata in notturna della Torre del XIV secolo della famiglia Simonis.

    A seguire, concerto con i Murmur Mori presso la Sala dello Sporting Club.
    Costo di partecipazione €7

    Info e prenotazioni: 347 0850177

    L'antica torre di Santa Maria, considerata misteriosa da uno studioso come il sacerdote Arioli e, erroneamente, di segnalazione da altri, svela finalmente la sua funzione originaria. Nella visita guidata vi verrà raccontata la storia affascinante di una costruzione di oltre sette secoli che, insieme al grande recinto murato e a una seconda torre più piccola, rappresenta il monumento più importante della valle Vigezzo.

    All'interno, in 141 tavole grafiche, sono esposti i rilievi di antiche splendide case della valle, dall'alto medioevo ad oggi; si ricostruiscono i criteri con cui fu organizzato il territorio nella forma della dimora specifica del luogo; si individuano le tecniche costruttive; se ne rappresentano alcuni aspetti formali. Uno studio del passato, non limitato all'assemblaggio di documenti scritti, ma esteso all'analisi di modalità e forme dell'organizzazione della vita quotidiana delle persone, che si propone di restituire alle future generazioni la conoscenza della qualità di una tradizione locale a loro sottratta dalla sconsiderata corsa alla globalizzazione dagli anni '50 del secolo scorso ad oggi.

     

     

  • Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore
    20-07-2019 21:00 - 20-07-2019 22:30

    Sabato 20 luglio alle ore 21 presso la Sala Mandamentale incontro “Aspetti positivi e problematici delle relazioni in famiglia”.

    Relatrice la dottoressa in psicologia Marina Mombelli. L'incontro è organizzato dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore

    Ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

    Scopri qui il la Sala Mandamentale e il Centro Culturale Vecchio Municipio.

  • Scuola Belle Arti Rossetti Valentini - ph. Marco Benedetto Cerini
    22-07-2019 10:00 - 27-07-2019 18:00

    La Collezione Poscio e l’Associazione Asilo Bianco, in collaborazione con il Comune di Santa Maria Maggiore, annunciano un nuovo progetto per rilanciare il ruolo della storica Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, centro formativo di grandi personalità artistiche tra fine ‘800 e inizio ‘900. Mountain Academy: una settimana sulle Alpi per creare un taccuino d’artista, un confronto aperto fra arte contemporanea e pittura locale, con contributi teorici e pratici, esperienze, incontri.

    L’idea è quella di un corso estivo della durata di una settimana con lo scopo di creare un taccuino d’artista, come quelli che Carlo Fornara e tanti pittori vigezzini portavano con sé nelle lunghe passeggiate in cerca della luce migliore o del paesaggio più emozionante. Il taccuino è un oggetto molto personale ma allo stesso tempo estremamente rappresentativo del lavoro di un artista, dove spesso nascono le idee migliori o si sviluppano i progetti più interessanti. Lo scopo del corso è creare un carnet o quaderno, emblema tanto del viaggiatore quanto dell’artista, tra suggestioni teoriche ed esercitazioni pratiche.

    Il corso è aperto a tutti, gratuito, senza limitazioni di età o titoli.

    La settimana di lavoro, da lunedì 22 luglio a sabato 27 luglio, è strutturata su sei giorni di incontri con professionisti del mondo dell’arte e dell’editoria, laboratori, uscite a piedi e lavoro individuale. Gli insegnanti che si alterneranno sulla storica cattedra della Scuola saranno: Annie-Paule Quinsac, curatrice e storica dell’arte, Maurizio Guerri, docente di Filosofia contemporanea, Giorgio Caione, curatore e fotografo, Lorella Giudici, curatrice e docente di Storia dell’arte, Francesca Appiani, curatrice del Museo Alessi, Massimo Melotti, curatore e docente di Antropologia culturale, AlpinTales, guida escursionistica-ambientale, Marcello Francone, Art Director Skira, Elyron, grafico, Libri Finti Clandestini, progetto editoriale sperimentale.

    Mountain Academy è parte del progetto Carnet de Voyage finanziato dalla Compagnia di San Paolo. Arte e territorio dialogano a partire dallo stretto legame tra Carlo Fornara e la sua terra, la valle Vigezzo, riflettendo su montagna e viaggio.


    SCARICA QUI LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA COMPLETO


    La mostra Carlo Fornara. Alle radici del Divisionismo 1890-1910 curata da Annie-Paule Quinsac costituisce il primo evento espositivo del progetto ed è visitabile a Domodossola, presso Casa De Rodis, fino al 20 ottobre. Contemporaneamente giovani artisti e scrittori sono stati invitati a un periodo di residenza sul territorio per leggere con uno sguardo nuovo temi, luoghi e paesaggi.
    La Ferrovia Vigezzina Centovalli costituirà un’ulteriore occasione artistica e di riflessione: i treni stessi diventeranno opere d’arte grazie all’intervento di artisti contemporanei per la Vigezzina Centovalli Art Project.

    Per informazioni e iscrizioni alla Mountain Academy: segretaria@asilobianco.it / www.asilobianco.it / 320 9525617
    È possibile, su richiesta, seguire solo alcune singole giornate, così come avere informazioni sulle strutture dove si può pernottare a Santa Maria Maggiore (VB).

    Scopri qui la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini.

     

  • Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore
    31-07-2019 17:30 - 31-07-2019 19:00

    Mercoledì 31 luglio alle ore 17.30 presso la Sala Mandamentale presentazione di “La caccia”, ultimo libro di The Hawk.

    L'autore racconterà il proprio romanzo (ed. Youcanprint).

    Ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

    Scopri qui il la Sala Mandamentale e il Centro Culturale Vecchio Municipio.

     

     

  • Santa Maria Maggiore,Valle Vigezzo,Piemonte,Sentieri e Pensieri 2017
    19-08-2019 18:00 - 25-08-2019 22:30

    Da lunedì 19 a domenica 25 agosto torna Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. Anche quest’anno sono attesi in Val Vigezzo grandi protagonisti della cultura, della letteratura e dello sport: molti gli autori e gli artisti che saliranno sul palco in Piazza Risorgimento o presso il Teatro Comunale e che andranno a comporre un ricchissimo calendario di appuntamenti, tutti a ingresso gratuito.

    Sostenuta e fortemente voluta per il settimo anno consecutivo dal Comune di Santa Maria Maggiore, la rassegna Sentieri e Pensieri è nata nel 2013 sotto l’egida del Salone Internazionale del Libro di Torino e dal 2018 è parte del circuito di Borgate dal vivo. Prosegue anche nel 2019 la collaborazione con il parco Nazionale della Val Grande e con il CAI Valle Vigezzo.
    Per tutta la durata dell’evento sarà inoltre allestito un bookshop in Piazza Risorgimento, gestito dall’Associazione Libriamoci degli editori e dei librai del Verbano Cusio Ossola, di cui fanno parte gli editori Grossi di Domodossola, Alberti di Verbania, La Pagina di Villadossola, Il rosso e il blu di Santa Maria Maggiore con le loro librerie omonime e l’editore Tararà di Verbania.

    Presto online il calendario completo di tutti gli eventi.

    ph. slide Susy Mezzanotte