Sgamelàa d’Vigezz – Special Edition

23-08-2020 10:00 - 23-08-2020 15:00

Domenica 23 agosto la 47^ edizione della Sgamelàa d’Vigezz, tradizionale marcia non competitiva organizzata dal Centro Sportivo Italiano, è confermata in Special Edition.

Il Centro Sportivo Italiano, organizzatore negli ultimi 3 anni della Sgamelàa d’Vigezz, ha deciso di confermare, anche se in “versione speciale”, con l’assenso dei Comuni vigezzini la 47ª edizione della tradizionale marcia non competitiva.

Sono state indispensabili modifiche, anche sostanziali, del regolamento per permettere la realizzazione della Sgamelàa:

  1. Saranno organizzati due percorsi, uno più breve destinato a una passeggiata aperta a tutti di 5 km, da Santa Maria Maggiore a Druogno e ritorno, e un percorso più lungo di circa 16 km che, partendo da Toceno, toccherà tutti gli altri comuni della Valle Vigezzo sul tradizionale percorso storico.
  2. La gara dei 16 km si svolgerà con la formula “Cronometro individuale”, con partenze distanziate di 3 atleti ogni 10/15 secondi in tre corsie separate. Per il percorso più breve la partenza verrà fatta garantendo il distanziamento ma non verrà registrato il tempo impiegato. È vietato costituire gruppi di atleti lungo il percorso.
  3. Purtroppo a causa delle attuali norme anti-Covid non potranno essere garantiti servizi ormai tradizionali quali i ristori lungo il percorso, il Pasta Party finale e le docce a fine gara.
  4. Il nuovo Regolamento – di cui tutti gli iscritti dovranno aver preso visione – è in via di definizione e sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito www.sgamelaa.it.
  5. È stato previsto un numero massimo di iscritti complessivi pari a 1.000 atleti. Nel caso in cui le Autorità dovessero porre dei limiti inferiori, saranno mantenute le iscrizioni fino al raggiungimento del limite imposto, rispettando rigorosamente l’ordine cronologico di iscrizione. A tutti gli esclusi sarà garantita la restituzione della quota di iscrizione al netto delle eventuali commissioni bancarie.
  6. L’eventuale evoluzione positiva della situazione, verificabile solo in prossimità della data prevista, potrebbe comportare la scelta di effettuare le partenze in forma diversa. L’Organizzazione auspica che l’evoluzione della situazione e delle normative riguardanti l’emergenza da Covid-19 permetta la realizzazione della manifestazione sportiva, nel contempo garantisce che nel caso di impedimenti dovuti a cambiamenti in negativo della situazione gli iscritti saranno avvisati con anticipo ed a tutti sarà restituita l’intera quota di iscrizione al netto delle eventuali commissioni bancarie.
  7. 1,00 euro della quota d’iscrizione di ogni atleta sarà devoluto al Fondo Sport Solidale, costituito presso la Fondazione Comunitaria del VCO.

Info e iscrizioni: www.sgamelaa.it