Yoga al parco

01-08-2019 10:00 - 01-08-2019 11:15

La Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno ripropone anche per l’estate 2019 le rilassanti sedute di “Yoga al parco” nel meraviglioso Parco di Villa Antonia, per dimenticare stress e tensioni!

Le sessioni si terranno sabato 6, 13, 20 e 27 lugliogiovedì 1, martedì 6, giovedì 8 e martedì 13 agosto dalle ore 10 alle ore 11.15: un’ora e un quarto di sessione multilivello, aperta a tutti, purché almeno 15enni, a cura di Barbara Cazzini (Padmavati), Ass. Sulla Via del Benessere.

Lo yoga è una via semplice, solare, creativa.
Offre stabilità fisica, mentale e spirituale.
È accessibile a tutti, non è competizione, non ci sono Yogi o Yogini bravi o meno bravi. Le asana servono a ristabilire il contatto fra corpo e mente, sentirsi presenti nel corpo grazie al respiro, elemento fondamentale della pratica.Anche quando pensiamo di essere rilassati la nostra mente produce un’infinità di pensieri, dai ricordi più recenti fino alle cose che dobbiamo ancora compiere nelle prossime giornate. Questa dispersione di pensieri offusca la natura della nostra mente che è chiarezza e luminosità.
Da millenni gli eruditi orientali hanno individuato nella mente afflitta la principale causa del disagio dell’uomo, della sofferenza che pervade tutta l’esistenza e che deriva dalla distanza fra il mondo percepito e il mondo reale. Ed è proprio qui che lo Yoga può aiutare: riavvicinandoci, unendoci alla realtà.
Vieni a conoscere le posizioni (asana), gli esercizi di respirazione (pranayama) in un’ora e un quarto di pratica multilivello che terminerà con una parte finale di rilassamento per una sessione rigenerante e riequilibrante allo stesso tempo.

Cosa portare: abbigliamento comodo, un materassino (o un un telo da stendere a terra) e una bottiglia d’acqua.
Ingresso 10 euro a sessione; iscrizioni su www.eventbrite.it, direttamente in Pro loco o la mattina stessa al parco.

 

Scopri altri eventi simili!

  • San Valentino a Santa Maria Maggiore - Casa del Profumo - ph. Susy Mezzanotte
    07-03-2020 10:00 - 07-03-2020 17:00

    Il mese di marzo si dipinge di rosa, in Valle Vigezzo: il Comune di Santa Maria Maggiore da sabato 7 a domenica 29 marzo 2020 organizza "Donna, dal rosa a tutti gli altri colori", un mese di eventi dedicati alle donne, chiunque scelgano di essere.

    Di seguito il programma degli eventi.

    • Tutti i fine settimana presso la Serra della Casa del Profumo sarà visitabile la mostra “Quando Berta filava…controvoglia”, tratta dal libro dell’illustratrice inglese Jacky Fleming “Breve storia delle donne”, ed. Il Corbaccio.
    • Tutti i sabato di marzo presso il Centro Olistico L’Antico Melo dell’Ottocento - in Via Rossetti Valentini 12 - trattamenti di benessere (yoga, shiatzu, costellazioni famigliari) pensati per le donne. Ogni sabato un pacchetto benessere diverso. Programmi dettagliati su Facebook e Instagram. Per info: 347 8842599 (Paola).
    • Sabato 7 marzo alle ore 11 per tutte le signore visita guidata gratuita alla Casa del Profumo e alla mostra “Quando Berta filava…controvoglia”.
    • Domenica 8 marzo per tutte le signore ingresso gratuito con omaggio alla Casa del Profumo.
    • Sabato 14 marzo dalle ore 16 alle ore 19 presso la Casa del Profumo “Trucco e barbatrucco…segreti di donne”.
      La makeup artist Michela Crenna trucca gratuitamente tutte le signore, signorine, regine, principesse, gattemorte, santarelline, nonne, streghe che hanno voglia di rilassarsi e degustare una tisana in compagnia.
    • Sabato 21 marzo per la "Giornata Nazionale del Profumo" alle ore 17 presso la Casa del Profumo “Storie di cattive ragazze”.
      Musiche e parole con Roberto Bassa al piano, Davide Besana al violino e Monica Mattei voce recitante.
    • Domenica 22 marzo “Visita alle sedi storiche del Parlamento delle donne: i lavatoi e gli orti”, escursione naturalistica di mezza giornata con piccolo aperitivo, organizzata dalla guida naturalistica Arianna Bertoni. Prenotazione obbligatoria.
      Ritrovo ore 10 in piazza Risorgimento - Costo a persona €12 - Info e prenotazioni al 347 9103100.