fbpx

Anteprima Sentieri e Pensieri: Raimondo Caliari

18-08-2021 18:00 - 18-08-2021 19:00

 A Santa Maria Maggiore da giovedì 19 a martedì 25 agosto 2021 (con un’originale anteprima mercoledì 18) torna per il nono anno consecutivo Sentieri e Pensieri, il festival letterario sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta.  

Molti, anche in questa edizione, i protagonisti che andranno a comporre il ricchissimo calendario di Sentieri e Pensieri, tutti a ingresso gratuito. Sostenuta e fortemente voluta dal Comune di Santa Maria Maggiore, la rassegna Sentieri e Pensieri propone incontri con i protagonisti della cultura, della letteratura, dello sport e dello spettacolo, presentazioni di libri e interviste. Per tutta la durata dell’evento sarà inoltre allestito un bookshop, gestito dall’Associazione Libriamoci degli editori e dei librai del Verbano Cusio Ossola. Anche nel 2021 la sede principale rimarrà l’incantevole cornice del Parco di Villa Antonia, luogo ideale per poter garantire il giusto distanziamento fisico ed il rispetto di tutte le norme sanitarie e di sicurezza.
Scopri qui il protocollo organizzativo e sanitario di Sentieri e Pensieri 2021.


Mercoledì 18 agosto alle ore 18 nel Parco di Villa Antonia gustosa anteprima di Sentieri e Pensieri con l’hobbista della carta Raimondo Caliari che ci racconterà Perché parliamo Italiano.

Perché a confluire nell’italiano fu il volgare fiorentino e non invece i dialetti romanesco o bergamasco? Perché la nostra è stata la più ritardataria delle nuove lingue europee, francese, spagnola, anch’esse derivanti dal latino? Questi e altri ancora sono gli spunti del meraviglioso viaggio compiuto dalla nostra lingua, un viaggio che Raimondo Caliari farà compiere anche al pubblico di Sentieri e Pensieri.


Posti limitati. Prenotazione del posto fortemente consigliata.
Prenota qui entro le ore 10 di mercoledì 18 agosto.