fbpx

Weekend da favola

16-07-2021 18:30 - 18-07-2021 18:00

Da venerdì 16 a domenica 18 luglio il centro storico di Santa Maria Maggiore sarà coinvolto nella rinnovata e rimodulata magia del Weekend da favola, con allestimenti a tema, coinvolgenti letture per i più piccoli e lo spettacolo Alice nel Parco di Villa Antonia.

Per tutto il lungo Weekend da favola il centro storico sarà addobbato di magia, con piccoli allestimenti dedicati alle favole.
Ecco il programma del weekend:

  • Venerdì 16 luglio
    Alle ore 17.30 nel Parco di Villa Antonia appuntamento con le favole musicate “La storia del Mostro Peloso compie 30 anni” con Sara Tadina, Roberto Bassa e Monica Mattei.
  • Sabato 17 luglio
    Dalle ore 10 alle ore 18 in Largo Alpini (Via Rosmini) a grande richiesta tornano I giochi dei nonni: 15 postazioni con giochi in legno di una volta creano un percorso ludico e creativo per divertirsi con intelligenza.
    Alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia Alice, lo spettacolo per bambini e famiglie di Teatro Famiglia con Teatro dei Navigli – ORGANIZZAZIONE TEATRO BLU Festival Terra e Laghi.
    ALICE
    Liberamente ispirato a “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll
    di Michela Caria
    diretto da Luca Cairati
    con Valerio Ameli, Michela Caria, Edoardo Lomazzi
    È l’ultimo giorno di scuola e Alice, per essere promossa, dovrà sciogliere un curioso indovinello… ma ancora non sa dove cercare la soluzione. Inizia così un viaggio stupefacente che Alice percorrerà insieme al pubblico di grandi e piccini, portandolo con sé nel mondo dei sogni, dove incontrerà personaggi buffissimi, vivrà avventure sorprendenti e ci insegnerà che l’impossibile diventa possibile grazie alla fantasia. In scena, insieme alla strabiliante Alice, conosceremo il Cappellaio Matto, che per l’occasione compirà magie, il Brucaliffo cantante sui trampoli, la grottesca Regina di Cuori e tanti altri divertenti personaggi che i tre attori sapranno restituirci in un magico mondo delle meraviglie!
    Clicca qui per vedere il trailer dello spettacolo.
    In caso di maltempo lo spettacolo sarà al Teatro Cinema Comunale.
  • Domenica 18 luglio
    Dalle ore 10 alle ore 18 in Largo Alpini (Via Rosmini) a grande richiesta tornano I giochi dei nonni: 15 postazioni con giochi in legno di una volta creano un percorso ludico e creativo per divertirsi con intelligenza.

 

Scopri altri eventi simili!

  • Sfilata di biciclette decorate 2019 - Santa Maria Maggiore
    29-07-2021 14:30 - 29-07-2021 17:00

    Giovedì 29 luglio la Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno, in collaborazione con il Luna Park, organizza la storica sfilata di biciclette decorate.

    Il raduno delle bici, che potranno essere decorate a tema libero, è previsto per le ore 14.30 davanti alla Pro loco. La sfilata partirà in direzione Luna Park; all'arrivo verranno premiate - premi offerti dal Luna Park - le tre biciclette con la migliore decorazione.
    Per tutti i partecipanti cartelle di biglietti omaggio e buoni zucchero filato.

    Prenotazione consigliata, presso l'info point alla Casa del Profumo (dove potrete anche ritirare il vostro numero).

    In caso di maltempo la sfilata è posticipata a lunedì 2 agosto.

     

  • 30-07-2021 09:30 - 30-07-2021 12:30

    Torna anche nell'estate 2021 Giocattoliamo, l'amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in programma tutti i venerdì di luglio e agosto, dalle ore 9.30 alle 12.30, nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

    Giocattoliamo è un momento di scambio libero, di incontro e di gioco, rappresenta anche un’esperienza importante per confrontarsi con leggerezza sui temi del risparmio, dell’uso del denaro, dei desideri e dei bisogni. Gli articoli esposti devono essere di proprietà dei bambini e destinati a bambini.

    Le postazioni sono delimitate da dei segnali e sono distanziate in ottemperanza con le normative di distanziamento anti-Covid e per evitare eventuali assembramenti.

    La partecipazione a Giocattoliamo è gratuita; possono partecipare bambine e bambini di età non superiore ai 14 anni e solo se autorizzati da un genitore. Per partecipare è necessario iscriversi presso Il Chiosco dei Giardinetti entro e non oltre le ore 12 del giovedì precedente. In alternativa, è possibile iscriversi inviando i moduli compilati all’indirizzo beapenna08@gmail.com.

    Scarica qui il regolamento completo e la scheda di adesione.

     

  • 01-08-2021 17:30 - 01-08-2021 18:30

    Domenica 1 agosto alle ore 17.30 nel Parco di Villa Antonia, nell'ambito di Teatro Family Arterie Teatro porterà in scena Marcovaldo, spettacolo frizzante e divertente, adatto a tutti.

    Una storia simpatica e divertente, racconta di un “uomo di natura”, Marcovaldo, che riesce a trovare fra lo smog e i grattacieli di una grande città un piccolo angolo verde dove alimentare il sogno di un “altrove”. Marcovaldo ha un animo sensibile e quasi ingenuo, prigioniero di una città che sfoggia aggressivamente manifesti, insegne luminose, vetrine, semafori. Nulla di tutto ciò attira la sua attenzione ma una foglia che ingiallisce su un ramo, una piuma impigliata in una tegola, un buco di tarlo in una tavola, non gli sfuggono mai!

    Un dì, all’ombra di questa città grigia e fredda, fa una scoperta favolosa, che lo esalta e trasforma la sua giornata! In un’aiuola, sul viale che conduce alla fabbrica dove lavora come manovale, scorge il lento e costante vibrare di vite sotterranee che indisturbate e invisibili ai più, lavorano per emergere dal sottosuolo. Sono funghi!

    Uno spettacolo frizzante, ricco di colori, gag divertenti, oggetti e tecniche teatrali miste, per parlare ai bambini dell’importanza di essere sempre se stessi e ricercare il bello all’interno di una società che sempre più tende all’omologazione.

    Con Alessandra Sciancalepore e Leonardo Ventura
    Regia e drammaturgia: Alessandra Sciancalepore

    In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà al Teatro cinema comunale

    L'ingresso è gratuito, sino ad esaurimento dei posti disponibili.

     

  • Baby Dance 2020 al Parco di Villa Antonia -Santa Maria Maggiore
    13-08-2021 21:00 - 13-08-2021 22:15

    Anche nell'estate 2021 tornano gli attesissimi appuntamenti con la Baby dance: venerdì 13 agosto alle ore 21 le Guastafeste aspettano tutti i nostri piccoli amici ai Giardinetti di via Rosmini, per farli ballare e scatenare, in tutta sicurezza.

    Altri appuntamenti con la Baby dance sono martedì 20 e martedì 27 luglio.
    L'ingresso è gratuito.

  • 14-08-2021 17:30 - 14-08-2021 19:30

    Da sabato 14 a lunedì 16 agosto nel Parco di Villa Antonia, per il divertimento di grandi e piccini torna lo spumeggiante Wanda Circus, con artisti di strada e acrobati.

    Orari da definire.
    Spettacolo a cappello.

     

  • Veduta aerea di Crana - ph. Marco Benedetto Cerini
    16-08-2021 10:00 - 16-08-2021 18:00

    La giornata di lunedì 16 agosto è dedicata alla Festa patronale di San Rocco, presso la frazione di Crana.

    Ecco il programma dettagliato:

    • ore 10 apertura del banco di beneficenza
    • ore 12 grigliata, polenta e altre prelibatezze
    • ore 15 Santa Messa, processione per il paese, incanto delle offerte, giochi per i bambini
    • ore 21 serata danzante

    La festa patronale è organizzata dall'Associazione Insieme per Crana

    Clicca qui per scoprire Crana e le suggestive frazioni di Santa Maria Maggiore.

     

  • Sentiero delle Bore - Santa Maria Maggiore - Matitoni colorati
    19-08-2021 10:15 - 19-08-2021 18:00

    Giovedì 19 agosto nell'ambito di Sentieri e Pensieri KIDS il Comune di Santa Maria Maggiore organizza la passeggiata per bambini "Cerca e trova i doni del bosco", con l'accompagnamento della guida naturalistica Arianna Bertoni.

    Doppio appuntamento, alle ore 10.15 e alle ore 16.30.
    L'incontro è davanti alla Pro Loco di Santa Maria Maggiore (Piazza Risorgimento).
    Costo € 5 a persona.
    Max 15 persone per ogni appuntamento.
    Prenotazione obbligatoria al numero 347/9103100.

    Da giovedì 19 a mercoledì 25 agosto 2021 – con una gustosa anteprima mercoledì 18 – torna Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. Anche quest’anno sono attesi in Val Vigezzo grandi protagonisti della cultura, della letteratura e dello sport: molti gli autori e gli artisti che saliranno sul nuovo palco nel Parco di Villa Antonia e che andranno a comporre un ricchissimo calendario di appuntamenti, tutti a ingresso gratuito.
    Scopri qui tutti gli appuntamenti di Sentieri e Pensieri 2021.

     

  • 20-08-2021 19:00 - 20-08-2021 23:00

    Venerdì 20 agosto dalle ore 19.00 presso l'ex Asilo di Crana serata trippa organizzata dall'Associazione Insieme per Crana.

    Clicca qui per scoprire Crana e le suggestive frazioni di Santa Maria Maggiore.

     

  • Santa Maria Maggiore: Sentieri e Pensieri - Roberto Morgese
    21-08-2021 10:30 - 21-08-2021 11:30

     A Santa Maria Maggiore da giovedì 19 a martedì 25 agosto 2021 (con un'originale anteprima mercoledì 18) torna per il nono anno consecutivo Sentieri e Pensieri, il festival letterario sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta.  

    Molti, anche in questa edizione, i protagonisti che andranno a comporre il ricchissimo calendario di Sentieri e Pensieri, tutti a ingresso gratuito. Sostenuta e fortemente voluta dal Comune di Santa Maria Maggiore, la rassegna Sentieri e Pensieri propone incontri con i protagonisti della cultura, della letteratura, dello sport e dello spettacolo, presentazioni di libri e interviste. Per tutta la durata dell'evento sarà inoltre allestito un bookshop, gestito dall’Associazione Libriamoci degli editori e dei librai del Verbano Cusio Ossola. Anche nel 2021 la sede principale rimarrà l'incantevole cornice del Parco di Villa Antonia, luogo ideale per poter garantire il giusto distanziamento fisico ed il rispetto di tutte le norme sanitarie e di sicurezza.
    Scopri qui il protocollo organizzativo e sanitario di Sentieri e Pensieri 2021.


    Sabato 21 agosto una giornata ricca di appuntamenti: al via alle ore 10.30 con Sentieri e Pensieri KIDS e Preziosa acqua, strane parole e un po' di filosofia, un evento speciale per i più piccoli in compagnia di Roberto Morgese. A partire dal libro La mia amica acqua, edito da Gribaudo, Roberto Morgese affronta temi importanti in maniera spiritosa e adatta a diverse età.

    Torna anche quest'anno l'amatissimo autore di libri per bambini e per ragazzi, libri per bambini che pensano al futuro, pensano alle risorse, pensano in grande!
    A chi serve? Perché è così buona? Perché è un bene comune?
    Ma gli spunti di intrattenimento e di scoperta non si fermeranno lì, per incuriosire un pubblico di tutte le età. Come posso insegnare a un folletto a parlare in italiano? Come farlo ritornare nel paese da cui proviene? Il mondo intorno a me è illusione o realtà? Apparenza o verità? Un'occasione da non perdere per pensare e imparare insieme, divertendosi.


    Posti limitati. Prenotazione del posto fortemente consigliata.
    Prenota qui entro le ore 20 di venerdì 20 agosto.


    ROBERTO MORGESE insegna da molti anni nella scuola primaria ed è diventato "ufficialmente" scrittore nel 2010, quando ha vinto un importante premio letterario, pubblicando così il suo primo romanzo. Da allora scrive per bambini piccoli, grandi e ancora più grandi con diversi editori. Nelle sue storie affronta spesso temi di riscatto o di attualità sociale e civile. Gli piace quando, dentro ai suoi racconti, "gli ultimi" o le persone in difficoltà diventano protagonisti vincenti. I suoi libri nella vetrina Giunti sono l'intera serie LE TASCHINE - LE SORPRESINE e MUTO COME UN PESCE, nella collana COLIBRI' per primi lettori.

    LA MIA AMICA ACQUA
    Marcello muore dalla sete, vorrebbe una bella bibita ghiacciata con le bollicine! La mamma, però, non è d’accordo e gli indica una fontanella d’acqua, proprio lì di fronte. Marcello è deluso, ma si rassegna. Mentre si avvicina alla fontana, un cammello gli passa davanti per bere … è solo il primo dei bizzarri incontri che Marcello farà quel giorno davanti alla fontanella.


  • Maurizio Lastrico a Sentieri e Pensieri 2021 - Santa Maria Maggiore
    21-08-2021 21:00 - 21-08-2021 22:15

     A Santa Maria Maggiore da giovedì 19 a martedì 25 agosto 2021 (con un'originale anteprima mercoledì 18) torna per il nono anno consecutivo Sentieri e Pensieri, il festival letterario sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta.  

    Molti, anche in questa edizione, i protagonisti che andranno a comporre il ricchissimo calendario di Sentieri e Pensieri, tutti a ingresso gratuito. Sostenuta e fortemente voluta dal Comune di Santa Maria Maggiore, la rassegna Sentieri e Pensieri propone incontri con i protagonisti della cultura, della letteratura, dello sport e dello spettacolo, presentazioni di libri e interviste. Per tutta la durata dell'evento sarà inoltre allestito un bookshop, gestito dall’Associazione Libriamoci degli editori e dei librai del Verbano Cusio Ossola. Anche nel 2021 la sede principale rimarrà l'incantevole cornice del Parco di Villa Antonia, luogo ideale per poter garantire il giusto distanziamento fisico ed il rispetto di tutte le norme sanitarie e di sicurezza.
    Scopri qui il protocollo organizzativo e sanitario di Sentieri e Pensieri 2021.


    Alle ore 21 di sabato 21 agosto spazio al teatro e alla leggerezza con uno degli autori comici più apprezzati del panorama nazionale. Maurizio Lastrico, ex volto di Zelig, torna sul palco dal vivo con Nel mezzo del casin di nostra vita, per celebrare Dante a 700 anni dalla sua morte.

    Uno spettacolo che diventa una festa, dove non mancheranno le sue celebri divine commedie rivisitate in chiave moderna ed i suoi monologhi di ricerca comica. Il comico ed il bello si fondono così nella dimensione più vera del teatro: un modo antico e universale per celebrare Dante e la lingua italiana con leggerezza ed intelligenza.
    La serata è una co-produzione di Sentieri e Pensieri e Borgate dal Vivo.


    Posti limitati. Prenotazione del posto fortemente consigliata.
    Prenota qui entro le ore 10 di sabato 21 agosto.


    MAURIZIO LASTRICO (1994), nasce a Genova nel 1979.
    Si diploma come attore nel 2006 presso la scuola del Teatro Stabile di Genova, lavorando poi in produzioni dello stesso.
    All’attività di attore affianca anche quella di comico e cabarettista.
    Nel 2009 è in onda su Canale 5 a Zelig Off proponendo una Divina Commedia rivisitata, temi di vita quotidiana in lingua dantesca.
    Nel 2010 al 2016 è fisso in prima serata a Zelig sempre su Canale 5.
    In questi anni inizia a girare l’Italia con due sue tournée di spettacolo di cabaret, nel 2010/2011 Quando fai qualcosa in giro dimmelo e nel 2013 Facciamo che io ero io con regia di Gioele Dix.
    Ha un cameo in Sole a catinelle, film del 2013 di Checco Zalone.
    Nel 2017 è nel cast di Tutto può succedere con il personaggio di Elia, regia di Lucio Pelegrini; nello stesso anno è in teatro come protagonista ne Il Bugiardo di Carlo Goldoni, regia di Binasco.
    Nel 2019 è Andrea in Io sono Mia, film biografico su Mia Martini, regia di Riccardo Donna.
    Nel 2018/2019 è uno dei protagonisti dell’undicesima stagione di Don Matteo nel ruolo del P.M. Marco Nardi. Sempre nel 2018 è Filippo in Made in Italy produzione Amazon/Mediaset, regia di A. Panini e L. Lucini. Nel 2019/2020 è nella dodicesima stagione di “Don Matteo, sempre nel ruolo del P.M. Marco Nardi. Nel 2021 è impegnato nel ruolo di Simone nel film America Latina regia Fabio e Damiano D’Innocenzo e in Fedeltà, serie Netflix con la regia di A. Molaioli.
    Nel 2021/2022 Maurizio Lastrico è ancora il P.M. Marco Nardi nella tredicesima stagione di Don Matteo.

    NEL MEZZO DEL CASIN DI NOSTRA VITA
    Maurizio Lastrico ritorna su un palco dal vivo per celebrare Dante a 700 anni dalla sua morte, ma anche il rinnovato incontro con il pubblico.
    Una festa dove non mancheranno le sue celebri divine commedie rivisitate in chiave moderna ed i suoi monologhi di ricerca comica. Un po’ giullare, un po’ narratore: una miscela coinvolgente ed intensa che trova nel teatro la sua vera vita.
    Il comico ed il bello si fondono nella dimensione più vera del teatro: un modo antico e universale per celebrare Dante e la lingua italiana con leggerezza ed intelligenza.
    E quindi (ri)usciamo tutti a riveder il teatro.