fbpx

Weekend degli Spazzacamini

04-09-2020 17:00 - 06-09-2020 18:00

Da venerdì 4 a domenica 6 settembre sono confermati alcuni momenti tradizionalmente legati alla celebrazione degli spazzacamini nel primo weekend di settmebre di ogni anno.

La cancellazione del Raduno Internazionale dello Spazzacamino era già stata comunicata ad aprile, nel pieno del lockdown legato alla pandemia da Coronavirus: oggi l’Associazione Nazionale Spazzacamini, organizzatrice di uno dei più sentiti e partecipati eventi del Piemonte, conferma però alcuni momenti tradizionalmente legati all’evento e alla memoria di questo duro mestiere.

Nonostante mancassero ancora diversi mesi al Raduno Internazionale dello Spazzacamino ad aprile abbiamo dovuto prendere una decisione molto difficile. Oggi vogliamo dare un segnale, confermando alcuni piccoli eventi che – tra memoria e intrattenimento – vogliono comunque arricchire le giornate che – per la prima volta nella storia – non ospiteranno il nostro raduno mondiale.

Livio Milani e Anita Hofer
presidente e vice presidente dell’Associazione Nazionale Spazzacamini

Domenica 6 settembre alle ore 9.30, nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maggiore, verrà celebrata una Santa Messa. Alle ore 11.00, davanti al Monumento allo Spazzacamino di Malesco, è confermata la posa del tradizionale e sentitissimo omaggio floreale portato dai piccoli Rüsca. Alle ore 16.00 al Museo dello Spazzacamino di Santa Maria Maggiore, Thaddäus Mussner, spazzacamino bavarese chiamato “Angelo nero”, come ogni anno consegnerà un contributo in denaro degli spazzacamini ad un bambino della Valle Vigezzo. Questo momento sarà accompagnato dalla musica della Bandella Vigezzo ed è organizzato per non dimenticare la figura del bambino spazzacamino, anima della magnifica storia del Raduno Internazionale.

Oltre a questi importanti eventi tradizionali, il Comune di Santa Maria Maggiore ha voluto arricchire ulteriormente il weekend con due concerti che chiudono la stagione musicale diretta dal M° Roberto Bassa.
Musica da bere “pop” chiuderà l’edizione 2020 proprio venerdì 4 settembre con l’attesa esibizione dei Pentagrami, alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia. Sabato 5 settembre alle ore 17.45 gran finale della diciottesima edizione di Musica da bere, la rassegna “classica”: Davide Besana al violino e Renata Sacchi al pianoforte renderanno un “Omaggio a Enrico Cavalli” presso il Teatro Comunale.

Infine per tutta la giornata di domenica 6 settembre, all’esterno del Museo dello Spazzacamino, grandi e piccini potranno approfittare di alcune figure di spazzacamino con cui realizzare simpatici selfie.

Scopri altri eventi simili!

  • 24-05-2022 18:00 - 24-05-2022 19:00

    Martedì 24 maggio alle ore 18.00 presso la Sala Mandamentale del Centro Culturale Vecchio Municipio sarà presentata la stagione degli eventi di Santa Maria Maggiore.

    Con il Sindaco Claudio Cottini e i referenti organizzativi dei principali appuntamenti scopriremo tutti i principali eventi che animeranno il borgo durante tutta l'estate e oltre, fino ai Mercatini di Natale.

    Un'anteprima per conoscere quanto accadrà a Santa Maria Maggiore e dintorni durante la stagione turistica alle porte.

     

  • 24-06-2022 21:00 - 26-06-2022 17:00

    Dal 24 al 26 giugno Santa Maria Maggiore ospiterà il Weekend del Folklore, tre ricchissime giornate per celebrare i primi 100 anni del Gruppo Folkloristico della Valle Vigezzo.

    Molti gli originali eventi in programma in questo lungo weeekend dedicato alle tradizioni della valle: l'evento clou sarà la sfilata delle delegazioni di gruppi folkloristici italiane e svizzere con circa 500 rappresentanti che attraverseranno il centro storico di Santa Maria Maggiore, ma da non perdere saranno anche la presentazione della ristampa del libro La vera storia del Gruppo Folkloristico vigezzino di Benito Mazzi, il concerto della Banda Musicale Alpina di Malesco, le ambientazioni degli antichi mestieri della Valle Vigezzo, gli spettacoli itineranti nelle vie del borgo Bandiera Arancione del TCI.
    E in più, un goloso percorso di degustazioni a km0, canti popolari, musica e bandelle e lo speciale annullo filatelico dedicato.


    SCOPRI QUI LA PROPOSTA SPECIALE DI SOGGIORNO A SANTA IN OCCASIONE DEL WEEKEND DEL FOLKLORE


    Ecco il programma completo:

    Venerdì 24 giugno

    • Alle ore 21 presso il Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore presentazione della ristampa del libro La vera storia del Gruppo Folkloristico vigezzino di Benito Mazzi (il primo dei molti omaggi pubblici che Santa Maria Maggiore tributerà nei prossimi mesi allo scrittore e giornalista recentemente scomparso).
    • A seguire concerto della Banda Musicale Alpina di Malesco.

    Sabato 25 giugno

    • Alle ore 16 in Piazzale Diaz (piazza della stazione della Ferrovia Vigezzina Centovalli) musica con la Bandella Vigezzo, le fisarmoniche del Gruppo Folkloristico Valle Vigezzo e una delegazione di spazzacamini. Seguirà la sfilata per le vie del centro storico di Santa Maria Maggiore, tra gli allestimenti che ricreeranno le ambientazioni degli antichi mestieri della Valle Vigezzo.
    • Dalle ore 16 e fino alle ore 22 lungo il percorso - e nella Vecchia Osteria di piazza Risorgimento - degustazioni di prodotti tipici locali: i gustosissimi stinchéet, lo street food alpino per eccellenza di Santa Maria Maggiore (ma anche i "cugini" amiasc, originari di Coimo, frazione di Druogono, e runditt, tipici di Malesco), formaggi e salumi tipici della Valle Vigezzo, la sfiziosa torta di pane e latte e il corroborante cafè dal Pariulin.
    • Il pomeriggio e la serata saranno allietati dalla musica itinerante della Bandella Vigezzo e dalle fisarmoniche del Gruppo Folkloristico oltre che dai canti popolari degli “Amici della Montagna”.

    Domenica 26 giugno

    • Alle ore 9.00 inizio della suggestiva sfilata - da Piazza Mercato a Piazza Risorgimento attraverso via Benefattori - per le delegazioni italiane e svizzere in abiti tradizionali.
    • Alle ore 10.00 la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maggiore.
    • Alle ore 11.00 spettacoli itineranti dei Gruppi Folkloristici del Raduno Interregionale Nord-Ovest per le vie del centro storico di Santa Maria Maggiore.
    • Dalle ore 15.30 tutti nel meraviglioso Parco di Villa Antonia per la grande festa conclusiva.

    Durante tutta la giornata di domenica, presso la Casa del Profumo Feminis-Farina, potrete acquistare l'inedito annullo filatelico dedicato al centenario del Gruppo Folkloristico Valle Vigezzo.

    In caso di  maltempo,  la rappresentazione degli Antichi Mestieri prevista per sabato 25 giugno sarà annullata mentre le esibizioni dei gruppi e la festa previsti per domenica 26 giugno si terranno presso il Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore. La Santa Messa non subirà  invece variazioni.