Al fine di ridurre i rischi di contagio da Covid-19, ma continuare a godere la vita e a condividere le nostre bellezze in sicurezza, Le chiediamo di leggere attentamente le seguenti informazioni per conoscere cosa si deve avere con sé e come ci si deve comportare per partecipare alle passeggiate organizzate nell’estate 2020 dal Comune di Santa Maria Maggiore.

PRENOTAZIONE
La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente telefonando alla guida naturalistica il cui numero è segnalato nel programma. I GRUPPI AVRANNO UN MASSIMO DI 8/10 PARTECIPANTI. IN CASO DI BAMBINI ACCOMPAGNATI, IL GRUPPO AVRA’ AL MASSIMO 12 PARTECIPANTI.

EQUIPAGGIAMENTO TECNICO E SANITARIO NECESSARIO PER LA PASSEGGIATA
Ciascun partecipante deve presentarsi all’escursione munito di abbigliamento e attrezzatura tecnica idonea all’attività, DOTARSI DI MASCHERINA (POSSIBILMENTE CHIRURGICA), DI GEL DISINFETTANTE E DI SACCHETTO IN CUI SMALTIRE EVENTUALMENTE LA MSCHERINA.

COMPORTAMENTO INDICAZIONI DELLA GUIDA
Il partecipante dovrà attenersi strettamente a tutte le indicazioni che verranno comunicate dalla guida per tutta la durata dell’attività. Far presente alla guida immediatamente se ci sono componenti del gruppo che non rispettano tutte le indicazioni date. In quel caso la guida può richiedere alla persona di lasciare il gruppo restituendo la quota e dichiarando davanti a testimoni che non è più sotto la propria responsabilità.

CAR-SHARING
Si sconsiglia la condivisione di auto per giungere al punto di ritrovo, a eccezione di coppie o conviventi; in caso di car-sharing in macchina troveranno posto solo il numero di persone consentito con mascherina indossata. Una volta scesi dall’auto rispettare il distanziamento con le altre persone di almeno 2 m, seguendo le eventuali indicazioni suppletive della guida sul come disporsi nell’attesa della registrazione.

REGISTRAZIONE PRESENTI e CONTROLLO DOTAZIONI
La guida chiamerà uno per uno i partecipanti e controllerà che siano muniti dei dispositivi e dell’attrezzatura richiesti all’escursione.

MASCHERINA
La mascherina va indossata nei momenti di arrivo, accoglienza, briefing, durante le soste, nonché qualora si debba tossire o starnutire. La mascherina non andrà indossata durante il cammino, qualora ben distanziati di almeno 2 metri, ma dovrà essere tenuta sempre immediatamente a portata di mano (sotto il mento, in tasca).

MANI
Le mani vanno disinfettate spesso con disinfettante a norma.

DISTANZIAMENTO
È obbligatorio mantenere una distanza di sicurezza di almeno 2 metri con ogni altra persona, ad eccezione fatta per i conviventi. Tale distanza minima va tenuta durante ogni momento dell’escursione, in sosta e in movimento.

INDUMENTI E OGGETTI
Ogni partecipante dovrà essere dotato di un doppio sacchetto di plastica per riporre gli indumenti eventualmenti bagnati, che non potranno essere messi ad asciugare all’aria aperta, ma riposti in una busta e messi nello zaino. È espressamente vietato lo scambio di indumenti e oggetti per qualunque motivo, sia puliti che usati.

SOSTA PRANZO
Nella pausa pranzo i partecipanti dovranno disporsi a distanze anche maggiori di 2 metri, esclusi i nuclei familiari e/o congiunti. Qualora la guida dovesse avvicinarsi a qualcuno dei partecipanti entrambi dovranno indossare nuovamente la mascherina.

FINE DELL’ESCURSIONE
Assumere la disposizione dell’accoglienza iniziale, evitando assembramenti e le foto di gruppo.