Campionato Europeo di Canicross e Bikejoring ECF 2017

12-10-2017 10:00 - 15-10-2017 18:00

Si terrà dal 12 al 15 ottobre 2017 il Campionato Europeo di Canicross, che vedrà l’arrivo a Santa Maria Maggiore di oltre 700 atleti da tutta Europa.

Il binomio cane-uomo è il protagonista di questa attività sportiva che nell’ottobre del 2016 ha visto proprio Santa Maria Maggiore come teatro dei Campionati Nazionali. Una grande scommessa vinta, che ha portato in Valle Vigezzo decine di atleti da tutta Italia.
Una assoluta novità per il Piemonte, una disciplina curiosa e decisamente contemporanea. Cane e uomo in cammino, cane e uomo alla scoperta delle reciproche differenze e affinità durante il “passo” nella natura, attraverso la sana esperienza della competizione.

Campionato Europeo Canicross a Santa Maria Maggiore

Il successo del 2016 ha convinto così gli organizzatori dello CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) a portare per la prima volta in Italia il Campionato Europeo di Canicross e Bikejoring ECF 2017. Si tratterà di un evento di portata eccezionale, considerando che sono attesi oltre 700 atleti in rappresentanza di quasi 20 nazioni, tra di essi 50 gli atleti italiani che si sono meritati un posto nella Nazionale Italiana Canicross Csen.
Canicross è una nuova disciplina cinofilo-sportiva ancora poco conosciuta in Italia, ma che affonda le proprie radici in una storica pratica. La nascita del Canicross è strettamente legata con una disciplina ben più conosciuta che è lo Sleddog. Oggi è una disciplina ampiamente praticata in molte nazioni, in modo particolare in Inghilterra, Belgio e in generale nei paesi nordici, dove è maggiormente sviluppata.
Lo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) da quarant’anni si occupa dell’organizzazione e della promozione dello sport dilettantistico coordinando l’attività di oltre 30 settori/discipline sportive. Il Settore Cinofilia ad oggi raccoglie oltre 5000 atleti in 10 discipline sportive. Tra queste, negli ultimi anni è certamente in forte crescita e sviluppo il Canicross e tutte le attività ad esso correlate.

Il 14 e 15 ottobre saranno le splendide montagne vigezzine, vestite dei colori autunnali, a incorniciare le gare della ventesima edizione del Campionato Europeo di Canicross e Bikejoring ECF 2017. Sarà il più grande evento ECF mai disputato.

Per la prima volta parteciperà anche una delegazione di atleti del Nord America (che gareggeranno ma non competeranno per il titolo europeo). Dal 2018 infatti la Federazione Europea diventerà internazionale (ICF) con l’inserimento di stati extra europei.
L’area dell’evento comincerà ad accogliere gli atleti già nella serata di mercoledì 11 ottobre. Le giornate di giovedì e venerdì saranno dedicate alla ricognizione del percorso, a visite veterinarie e alla sistemazione degli atleti nelle aree a loro dedicate.
Venerdì sera la cerimonia di apertura alla presenza degli atleti e delle autorità.
Sabato 14 e domenica 15 si disputeranno le competizioni di Canicross, Bikejoring e Scooter, suddivise per categorie d’età, a partire dai ragazzini di 7-10 anni fino ai più maturi della categoria Veterani 3 (over 60). Saranno previste partenze singole e in batteria (gruppo), per finire con le staffette maschili e femminili.
La manifestazione si concluderà con la premiazione e l’assegnazione dei titoli di Campioni Europei di ciascuna categoria.

Taggate tutte le vostre foto relative all’Europeo di Canicross con l’hashtag ufficiale #ECF17ITA!

Maggiori informazioni sui canali ufficiali dell’evento: Sito web | Facebook

Scopri altri eventi simili!

  • San Valentino a Santa Maria Maggiore - ph. Susy Mezzanotte
    14-02-2020 17:30 - 16-02-2020 20:00

    Quello di San Valentino sarà un... amore di weekend a Santa Maria Maggiore: da venerdì 14 a domenica 16 febbraio offerte speciali e promozioni per tutti gli innamorati - ma non solo: cene gourmet a prezzi speciali, ciaspolate al crepuscolo, sconti del 50% su skipass alla Piana di Vigezzo e sui viaggi panoramici lungo la Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

    Proposte romantiche nelle strutture ricettive, mentre ristoranti, osterie, locande, ma anche pasticcerie e bar di Santa Maria Maggiore proporranno menù speciali e omaggi a tutte le coppie che sceglieranno di assaporare le specialità di questa valle alpina.


    Scopri qui tutti i dettagli delle proposte dei musei di Santa Maria Maggiore, della Piana di Vigezzo e della Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

    Scopri qui il programma delle ciaspolate.

    Scopri qui le proposte delle strutture ricettive e qui quelle di ristoranti, bar e pasticcerie.


    Per chi cerca spunti romantici "attivi" due sono le proposte... ciaspole ai piedi, guidati da una esperta accompagnatrice naturalistica. Venerdì 14 febbraio una ciaspolata all'imbrunire, guidati dalla luce delle lanterne, nel cuore della pineta secolare della Val Vigezzo. Sabato 15 ci sisposterà invece alle alte quote della Piana di Vigezzo per una ciaspolata soleggiata sul belvedere più amato della vallata, aperitivo incluso.

     

    A proposito di Piana di Vigezzo, la rinomata località sciistica a quota 1700 metri di altitudine, raggiungibile comodamente con una moderna cabinovia, propone per il lungo weekend di metà febbraio una promozione molto conveniente: due skipass a soli €25.

    La Ferrovia Vigezzina-Centovalli, storica linea panoramica di collegamento tra Domodossola e Locarno, che proprio a Santa Maria Maggiore ha una delle sue soste principali lungo il percorso, propone nel weekend degli innamorati biglietti con sconti del 50% (a partire da 12 € a coppia) per assaporare, magari per la prima volta, il suo viaggio lento tra Italia e Svizzera.

    Ci sarà spazio anche per gli innamorati di cultura: sabato 15 e domenica 16 febbraio saranno giornate ideali per scoprire due tra le strutture museali più interessanti dell'alto Piemonte. La Casa del Profumo Feminis-Farina, dedicata alla storia dell'Acqua di Colonia, che tra queste montagne affonda le proprie radici, e il Museo dello Spazzacamino, unico al mondo e sorto proprio nella valle che è culla di questo mestiere speciale, saranno aperti dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 con ingresso scontato al 50% (tariffe a coppia: € 2 per il Museo dedicato agli uomini neri - € 3 per la Casa del Profumo).

    Il Vecchio Municipio di Santa Maria Maggiore, infine, ospita (fino al 1 marzo con apertura tutti i fine settimana) la curiosa mostra “Dalla calza al calzino spaiato il passo è breve. Storia della calza e della sua sparizione in lavatrice”. Un percorso che prende avvio con i primi antenati delle calze, i calzoni abbinati a calzature imbottite indossati dall’Uomo dei Ghiacci, il famoso Öetzi rinvenuto sulle montagne dell’Alto Adige, fino a giungere ai nostri giorni e ai misteri della calza e della sua sparizione... in lavatrice. La coinvolgente esposizione sarà visitabile, sabato 15 e domenica 16, a ingresso libero, dalle ore 16 alle ore 18.30.


    Scopri qui tutti i dettagli delle proposte dei musei di Santa Maria Maggiore, della Piana di Vigezzo e della Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

    Scopri qui il programma delle ciaspolate.

    Scopri qui le proposte delle strutture ricettive e qui quelle di ristoranti, bar e pasticcerie.


    ph. slide Susy Mezzanotte