Calendario eventi

< 2017 >
Giugno
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
maggio
maggio
maggio
1
2
  • Mostra “Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi”
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Tutti i weekend fino a domenica 4 giugno al Centro Culturale Vecchio Municipio, in Piazza Risorgimento, sarà visitabile, a ingresso libero, la mostra Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi.

    Un percorso tra decine di opere dell’artista lombardo, che porterà per la prima volta nella Valle dei pittori una singolare rassegna di lavori realizzati nel corso degli anni e incentrati sul rapporto tra materia e pensiero.

    Con la mostra pasquale presentata quest’anno, l’Amministrazione comunale di Santa Maria Maggiore intende far conoscere la figura affascinante e solitaria di uno scultore che ha frequentato per molti anni Santa Maria Maggiore insieme con la sua numerosa famiglia: Luigi Randi.
    L’esposizione si inserisce in quel filone innovativo e, a tratti, irriverente dell’arte, nella cui costruzione il Comune si è voluto impegnare, con l’intento di dilatare il concetto di “storia dell’arte locale” fino a renderne partecipi tutti coloro che, figurativi o astrattisti, scultori o fotografi o pittori, residenti o turisti di lungo corso, hanno contribuito, con le loro opere, ad arricchirla di significati, di tematiche e di tecniche.
    Il critico Carlo Munari, il cui saggio costituisce il testo che accompagna l’opuscolo a corredo della mostra, descrivendo il “messaggio” di Luigi Randi, richiama la locuzione latina castigare ridendo mores (correggere i costumi ridendo), vale a dire quella manifestazione di pensiero di altissimo livello che, nei tempi, si è addossata il compito di indicare alla pubblica opinione, attraverso il sorriso, aspetti criticabili o esecrabili della società, al fine di ottenere una riflessione etica “correttiva” verso il bene.
    In effetti, se alcune opere esprimono amarezza e tormento, altre, più impertinenti e sarcastiche, conducono il riguardante ad una riflessione più irrisoria, più divertita.
    Un caloroso ringraziamento va alla famiglia Randi, in particolare a Piero, Paola e Martino, per aver sottoposto alla nostra attenzione l’idea di questa mostra, per l’intenso coinvolgimento dimostrato e per aver dato al pubblico l’opportunità di conoscere un artista originale e “appartato”.

    Il Sindaco
    Claudio Cottini

    La mostra è aperta il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.00.

  • Un viaggio tra i segni – Incisioni di Andrea Oldani
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Centro Culturale Vecchio Municipio - Santa Maria Maggiore

    Per tutto il ponte del 2 giugno le sale del piano terra del Centro Culturale Vecchio Municipio ospiteranno una personale di incisioni di Andrea Oldani.

    La mostra, intitolata Un viaggio tra i segni, sarà visitabile con il seguente orario:

    • Venerdì 2 e sabato 3 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.30
      – dalle ore 21.00 alle ore 22.00
    • Domenica 4 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.00

    L’ingresso è libero.

3
  • Mostra “Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi”
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Tutti i weekend fino a domenica 4 giugno al Centro Culturale Vecchio Municipio, in Piazza Risorgimento, sarà visitabile, a ingresso libero, la mostra Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi.

    Un percorso tra decine di opere dell’artista lombardo, che porterà per la prima volta nella Valle dei pittori una singolare rassegna di lavori realizzati nel corso degli anni e incentrati sul rapporto tra materia e pensiero.

    Con la mostra pasquale presentata quest’anno, l’Amministrazione comunale di Santa Maria Maggiore intende far conoscere la figura affascinante e solitaria di uno scultore che ha frequentato per molti anni Santa Maria Maggiore insieme con la sua numerosa famiglia: Luigi Randi.
    L’esposizione si inserisce in quel filone innovativo e, a tratti, irriverente dell’arte, nella cui costruzione il Comune si è voluto impegnare, con l’intento di dilatare il concetto di “storia dell’arte locale” fino a renderne partecipi tutti coloro che, figurativi o astrattisti, scultori o fotografi o pittori, residenti o turisti di lungo corso, hanno contribuito, con le loro opere, ad arricchirla di significati, di tematiche e di tecniche.
    Il critico Carlo Munari, il cui saggio costituisce il testo che accompagna l’opuscolo a corredo della mostra, descrivendo il “messaggio” di Luigi Randi, richiama la locuzione latina castigare ridendo mores (correggere i costumi ridendo), vale a dire quella manifestazione di pensiero di altissimo livello che, nei tempi, si è addossata il compito di indicare alla pubblica opinione, attraverso il sorriso, aspetti criticabili o esecrabili della società, al fine di ottenere una riflessione etica “correttiva” verso il bene.
    In effetti, se alcune opere esprimono amarezza e tormento, altre, più impertinenti e sarcastiche, conducono il riguardante ad una riflessione più irrisoria, più divertita.
    Un caloroso ringraziamento va alla famiglia Randi, in particolare a Piero, Paola e Martino, per aver sottoposto alla nostra attenzione l’idea di questa mostra, per l’intenso coinvolgimento dimostrato e per aver dato al pubblico l’opportunità di conoscere un artista originale e “appartato”.

    Il Sindaco
    Claudio Cottini

    La mostra è aperta il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.00.

  • Un viaggio tra i segni – Incisioni di Andrea Oldani
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Centro Culturale Vecchio Municipio - Santa Maria Maggiore

    Per tutto il ponte del 2 giugno le sale del piano terra del Centro Culturale Vecchio Municipio ospiteranno una personale di incisioni di Andrea Oldani.

    La mostra, intitolata Un viaggio tra i segni, sarà visitabile con il seguente orario:

    • Venerdì 2 e sabato 3 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.30
      – dalle ore 21.00 alle ore 22.00
    • Domenica 4 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.00

    L’ingresso è libero.

  • Apertura Praudina Adventure Park
    14:00 -18:00
    03-06-2017

    Praudina Adventure Park a Santa Maria Maggiore

    Sabato 3 giugno riapre il Praudina Adventure Park, la nuova e divertente attività sportiva per i vostri figli situata nella pineta di Santa Maria Maggiore. Le grandi novità per l’estate 2017 sono l’apertura del parco in notturna e l’inaugurazione di una vera e propria parete d’arrampicata alta 10 metri e con due vie di salita.

    L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

    Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

4
  • Mostra “Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi”
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Tutti i weekend fino a domenica 4 giugno al Centro Culturale Vecchio Municipio, in Piazza Risorgimento, sarà visitabile, a ingresso libero, la mostra Materia e pensiero nei bronzi di Luigi Randi.

    Un percorso tra decine di opere dell’artista lombardo, che porterà per la prima volta nella Valle dei pittori una singolare rassegna di lavori realizzati nel corso degli anni e incentrati sul rapporto tra materia e pensiero.

    Con la mostra pasquale presentata quest’anno, l’Amministrazione comunale di Santa Maria Maggiore intende far conoscere la figura affascinante e solitaria di uno scultore che ha frequentato per molti anni Santa Maria Maggiore insieme con la sua numerosa famiglia: Luigi Randi.
    L’esposizione si inserisce in quel filone innovativo e, a tratti, irriverente dell’arte, nella cui costruzione il Comune si è voluto impegnare, con l’intento di dilatare il concetto di “storia dell’arte locale” fino a renderne partecipi tutti coloro che, figurativi o astrattisti, scultori o fotografi o pittori, residenti o turisti di lungo corso, hanno contribuito, con le loro opere, ad arricchirla di significati, di tematiche e di tecniche.
    Il critico Carlo Munari, il cui saggio costituisce il testo che accompagna l’opuscolo a corredo della mostra, descrivendo il “messaggio” di Luigi Randi, richiama la locuzione latina castigare ridendo mores (correggere i costumi ridendo), vale a dire quella manifestazione di pensiero di altissimo livello che, nei tempi, si è addossata il compito di indicare alla pubblica opinione, attraverso il sorriso, aspetti criticabili o esecrabili della società, al fine di ottenere una riflessione etica “correttiva” verso il bene.
    In effetti, se alcune opere esprimono amarezza e tormento, altre, più impertinenti e sarcastiche, conducono il riguardante ad una riflessione più irrisoria, più divertita.
    Un caloroso ringraziamento va alla famiglia Randi, in particolare a Piero, Paola e Martino, per aver sottoposto alla nostra attenzione l’idea di questa mostra, per l’intenso coinvolgimento dimostrato e per aver dato al pubblico l’opportunità di conoscere un artista originale e “appartato”.

    Il Sindaco
    Claudio Cottini

    La mostra è aperta il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.00.

  • Un viaggio tra i segni – Incisioni di Andrea Oldani
    10:00 -19:00
    02-06-2017-04-06-2017

    Centro Culturale Vecchio Municipio - Santa Maria Maggiore

    Per tutto il ponte del 2 giugno le sale del piano terra del Centro Culturale Vecchio Municipio ospiteranno una personale di incisioni di Andrea Oldani.

    La mostra, intitolata Un viaggio tra i segni, sarà visitabile con il seguente orario:

    • Venerdì 2 e sabato 3 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.30
      – dalle ore 21.00 alle ore 22.00
    • Domenica 4 giugno:
      – dalle ore 10.00 alle 12.30
      – dalle ore 15.00 alle ore 19.00

    L’ingresso è libero.

  • Raduno di auto d’epoca
    11:00 -17:00
    04-06-2017

    Raduno di auto storiche a Santa Maria Maggiore

    Domenica 4 giugno Federalberghi, in collaborazione con il Comune di Santa Maria Maggiore, organizza il tradizionale Raduno di auto d’epoca.

    Potrete ammirare le vetture storiche in piazza Risorgimento dalle ore 11 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 17.

    Presto ulteriori informazioni su questo sito.

5
6
  • Conferenza stampa – Presentazione stagione 2017
    18:00 -19:00
    06-06-2017

    Visuale aerea di Santa Maria Maggiore - ph. Alessandro Basilico

    Sarà presentata martedì 6 giugno alle ore 18.00 presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini la stagione degli eventi di Santa Maria Maggiore.

    Con il Sindaco Claudio Cottini e con la nostra poliedrica Monica Mattei scopriremo tutti i principali eventi che animeranno il nostro borgo durante tutta l’estate e oltre, fino ai Mercatini di Natale.

    Un’anteprima per conoscere quanto accadrà a Santa Maria Maggiore e dintorni durante l’estate che è alle porte.

7
8
9
10
11
12
13
  • Sentieri e Pensieri: conferenza stampa di presentazione
    12:30 -13:30
    13-06-2017

    Sentieri e Pensieri a Santa Maria Maggiore

    Martedì 13 giugno alle ore 12.30 il Direttore Artistico Bruno Gambarotta e il sindaco Claudio Cottini presenteranno ufficialmente la 5^ edizione del festival letterario Sentieri e Pensieri, in programma a Santa Maria Maggiore dal 19 al 25 agosto.

    La presentazione si svolgerà a Torino, nella Sala della Musica del Circolo dei Lettori, in via Bogino 9.

    La conferenza è aperta a chiunque vorrà partecipare. Vi aspettiamo numerosi!

14
  • Tour de Suisse 2017
    16:00 -17:00
    14-06-2017

    Mercoledì 14 giugno grande ciclismo a Santa Maria Maggiore!

    Il passaggio dei corridori impegnati nella quinta tappa del Tour de Suisse, da Bex a Cevio, è prevista per le ore 16.

    Info e dettagli: www.tourdesuisse.ch/de

  • Incontro con il Direttore de La Stampa
    18:00 -20:00
    14-06-2017

    *** ATTENZIONE, INCONTRO RIMANDATO A MERCOLEDÌ 14 GIUGNO! ***

    Per improrogabili e imprevisti impegni professionali legati ai fatti accaduti sabato scorso in piazza San Carlo a Torino, l’incontro con il direttore del quotidiano La Stampa, Maurizio Molinari, in programma per mercoledì 7 giugno, è posticipato a mercoledì 14 giugno alla stessa ora.

    Mercoledì 14 giugno il Comune di Santa Maria Maggiore ospiterà per la prima volta il Direttore del quotidiano La Stampa, Maurizio Molinari, che visiterà il capoluogo vigezzino alla scoperta di questa terra di frontiera, tra profumi, fuliggine, contrabbando e pittura.

    Si tratta della seconda tappa nel territorio del VCO all’interno del lungo tour del Direttore “in ascolto” delle realtà del Nord-Ovest d’Italia. Dopo la visita a Cannobio dello scorso anno, Molinari ha scelto Santa Maria Maggiore e la Valle Vigezzo per questo appuntamento prestigioso, ancora una volta al confine con la Svizzera, a consolidare l’importanza dei territori più estremi dell’Italia minore.

    Maurizio Molinari effettuerà in privato una visita approfondita del paese e delle sue realtà culturali più importanti. Sarà infatti accolto al Museo dello Spazzacamino e alla Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini” per scoprire le storie dei piccoli spazzacamini e della prestigiosa tradizione pittorica della Valle Vigezzo.

    Seguirà un incontro pubblico aperto a tutti, fino ad esaurimento dei posti disponibili, alle ore 18 presso la Sala Mandamentale del Vecchio Municipio, in Piazza Risorgimento.

    L’incontro, dal titolo “Valle Vigezzo, terra di frontiera – Un viaggio tra profumi, fuliggine, contrabbando e pittura” sarà un vero tributo alle mille storie di questa valle, grazie a testimonianze, aneddoti e racconti che andranno a scavare nelle radici di una terra di frontiera, emigrazione e grandi artisti.

    Ad aprire la serata i saluti del Sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini, che introdurrà anche gli interventi successivi a cura di:

    • Benito Mazzi, storico e giornalista, che coinvolgerà il Direttore Molinari e il pubblico presente con racconti dedicati al tema del contrabbando e alle storie degli spalloni nelle terre di frontiera;
    • Monica Mattei, responsabile dell’ufficio cultura del Comune di Santa Maria Maggiore, che illustrerà le principali dinamiche della tradizione pittorica vigezzina, una delle eccellenze storiche della valle ossolana, conosciuta appunto come Valle dei pittori;
    • Anita Hofer, Vice Presidente dell’Associazione Nazionale Spazzacamini, chiuderò la serie di interventi con i racconti dedicati all’emigrazione più dura e povera, quella degli spazzacamini.

    Seguirà un momento di dibattito con Maurizio Molinari. Sarà occasione per il Direttore de La Stampa di esprimere “a caldo” le emozioni e sensazioni che i racconti di questa terra di frontiera possono suscitare in un professionista del giornalismo italiano che per oltre un decennio è stato corrispondente per La Stampa proprio dall’estero.

    In chiusura di serata ci sarà spazio per le domande o gli interventi da parte del pubblico, in un dialogo che potrà essere ulteriore occasione di approfondimento per tutti i presenti. I saluti finali del Sindaco Claudio Cottini e un piacevole aperitivo, rigorosamente a km 0, chiuderanno la serata.

    Continuate a seguirci per informazioni e aggiornamenti su questo sito e sulla pagina Facebook ufficiale di Santa Maria Maggiore.

15
16
17
  • 25° anniversario della ristrutturazione della Cappella di Larecchio
    10:30 -15:00
    17-06-2017

    Sabato 17 giugno grande festa all’Alpe Cedo per le celebrazioni del 25° anniversario della ristrutturazione della Cappella di Larecchio, organizzata dal Comitato ex Giovani di Buttogno.

    Alle ore 10.30 Padre Massimo Gavinelli celebrerà la Santa Messa, a cui seguirà il pranzo con prodotti nostrani e grigliata presso il Rifugio CAI Al Cedo. La festa proseguirà con un pomeriggio in compagnia delle fisarmoniche.

  • Raduno Porsche storiche
    11:00 -12:00
    17-06-2017

    Sabato 17 giugno dalle ore 11 alle ore 12 sosta del Raduno di Porsche storiche, organizzato da Classic Club Italia, in piazza Risorgimento.

    Un’occasione da non perdere per chi ama queste splendide auto d’epoca!

18
  • Escursione CAI Vigezzo al Pizzo della Forcola
    07:30 -18:00
    18-06-2017

    Domenica 18 giugno il CAI Vigezzo in collaborazione con UTOE Locarno organizza un’escursione al Pizzo della Forcola (m 2265).

    Ritrovo alle ore 7.30 in Piazza Mercato a Santa Maria Maggiore – Partenza da Arvogno
    Difficoltà: E
    Dislivello: m 1.100
    Tempo salita: 3 h 30′

    La partecipazione alle gite è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
    L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 0324 94737. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita; in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
    ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE
    La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
    I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
    La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
    Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
    L’educazione è un bene di tutti.

    Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

  • Golf Folgaria Golf Cup
    09:00 -16:00
    18-06-2017

    Prosegue la stagione di gare 2017 del Golf Santa Maria con formula Stableford Singola 9/18 buche.
    Domenica 18 giugno è in programma la Golf Folgaria Golf Cup in collaborazione con Golf Club Folgaria.

    Info e iscrizioni: golf.santamariamaggiore@gmail.com – ☎ 345 7151718

    Durante la stagione il calendario potrebbe subire variazioni.
    Per aggiornamenti e informazioni in tempo reale vi preghiamo di consultare sempre la pagina Facebook GolfSantaMariaVB.

19
20
21
22
23
24
25
  • Golf dei Laghi Cup
    09:00 -16:00
    25-06-2017


    Prosegue la stagione di gare 2017 del Golf Santa Maria con formula Stableford Singola 9/18 buche. Domenica 25 giugno è in programma la Golf dei Laghi Cup, in collaborazione con Golf dei Laghi.

    Info e iscrizioni: golf.santamariamaggiore@gmail.com – ☎ 345 7151718

    Durante la stagione il calendario potrebbe subire variazioni.
    Per aggiornamenti e informazioni in tempo reale vi preghiamo di consultare sempre la pagina Facebook GolfSantaMariaVB.

  • Praudina Adventure Park: inaugurazione parete d’arrampicata
    10:00 -18:00
    25-06-2017

    Sabato 25 giugno all’interno del Praudina Adventure Park, la nuova e divertente attività sportiva per i vostri figli nella pineta di Santa Maria Maggiore, inaugura la nuova parete d’arrampicata alta 10 metri e con due vie di salita.

    L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

    Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

  • 1^ Festa vigezzina delle fisarmoniche
    12:30 -15:00
    25-06-2017

    Si terrà domenica 25 giugno la 1^ Festa vigezzina delle Fisarmoniche, organizzata presso il Ristorante dell’Hotel Jazza di Santa Maria Maggiore. La giornata sarà allietata da musica e canti. Sarà inoltre visitabile un’esposizione di fisarmoniche.

    Il menu del pranzo sarà così composto:

    Antipasto misto
    Vitello tonnato
    ***
    Cannelloni
    Gnocchi all’ossolana
    ***
    Arrosto di vitello alla frutta secca
    Patate al forno
    Verdura
    ***
    Formaggi misti
    ***
    Torta farcita
    ***
    Caffè
    € 28

    Prenotazione richiesta presso l’Hotel Jazza allo 0324 94471.

26
27
28
29
30
luglio
luglio