Casa del Profumo Feminis - Farina

A Santa Maria Maggiore è nata la Casa del Profumo: l'Acqua di Colonia ha la sua dimora italiana in Valle Vigezzo. Un percorso tra profumi, aromi e suggestioni, che vi condurrà alla scoperta della vera storia dell'Acqua di Colonia.

Tra multimedialità e percorsi sensoriali, la Casa del Profumo Feminis-Farina è uno dei fiori all’occhiello dell’offerta culturale dell’intero Piemonte: un percorso permeato dalla storia leggendaria dell’essenza più celebre e antica al mondo, l’Acqua di Colonia. Ampio spazio è dato anche a vicende, aneddoti, sensazioni, affinità e corrispondenze dell’emigrazione vigezzina, già narrata nel Museo dedicato allo spazzacamino e nella Scuola di Belle Arti “Rossetti Valentini”.
La Casa del Profumo Feminis – Farina fa parte della ricca proposta culturale di Santa Maria Maggiore, piccolo borgo piemontese, che dal 2009 è insignito della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

UN MUSEO MULTISENSORIALE

Con l’inaugurazione ufficiale di sabato 24 marzo 2018, il percorso espositivo multimediale della Casa del Profumo Feminis-Farina completa il polo museale di Santa Maria Maggiore, già parzialmente aperto nel 2016, e mira ad omaggiare due grandi emigranti vigezzini e, al tempo stesso, celebrare la nascita e la vera storia dell’Acqua di Colonia.

La formula dell’Acqua di Colonia fu ideata da Giovanni Paolo Feminis, originario di Crana, oggi frazione di Santa Maria Maggiore, ed emigrato in giovanissima età a Colonia. L’Aqua Mirabilis, nata come essenza lenitiva riconosciuta per le sue proprietà medicamentose, divenne in seguito profumo assai ricercato in tutto il mondo. Importante, per il successo dell’Acqua di Colonia, fu l’amicizia e il sostegno del mercante Giovanni Maria Farina, anch’egli di Santa Maria Maggiore ed emigrato a Maastricht, che ne seguì la commercializzazione. La forza inventiva e l’intelligente pragmatismo dei due vigezzini hanno così contribuito a divulgare l’Acqua di Colonia, e il nome della Valle Vigezzo, nel mondo.

Clicca qui sotto per scoprire la storia e il futuro della Casa del Profumo
e per una dettagliata descrizione del percorso espositivo!