fbpx

Presentazione del libro “Val Vigezzo in bicicletta”

29-07-2022 18:00 - 29-07-2022 19:00

Venerdì 29 luglio alle ore 18 presso la Sala Mandamentale del Vecchio Municipio presentazione della guida Val Vigezzo in bicicletta di Marco De Ambrosis, edito da Il rosso e il blu, con introduzione del sindaco di Santa Maria Maggiore Claudio Cottini.

16 itinerari facili per e-bike e mountain-bike, 5 giri cicloturistici alla scoperta dei paesi della Valle Vigezzo, 12 chilometri di piste ciclabili.

Scoprire la Valle Vigezzo in bicicletta. Salire in sella ad una mountain bike, o ancora, su una e-Mtb, le sempre più diffuse biciclette a pedalata assistita, imboccando percorsi che ci consentono di avvicinarsi in modo diverso alle bellezze naturalistiche-storiche-architettoniche vigezzine. Questa pubblicazione vuole essere un invito a visitare la Valle dei Pittori attraverso la mobilità lenta ed ecosostenibile del cicloescursionismo. Nel libro sono descritti 16 itinerari per e-bike e mountain bike. Con una precisazione: si è volutamente tralasciato giri troppo impegnativi, prediligendo i percorsi lungo le piste agro-silvo-pastorali. La finalità di questa pubblicazione è infatti quella di condurre il turista attraverso una visita agli alpeggi ed alle località alpine, inforcando la due ruote, partendo direttamente dai caratteristici borghi vigezzini. Itinerari facili, che non presentano particolari difficoltà e da compiere con un po’ di allenamento se si utilizza la bicicletta muscolare oppure con solo un minimo di preparazione fisica, se si utilizza la e-bike, mezzo con cui abbiamo la possibilità di affrontare percorsi molto più impegnativi, almeno sotto l’aspetto atletico, di quelli che, a parità di allenamento, potremmo affrontare con una mountain bike tradizionale. Ma questa prerogativa della bicicletta a pedalata assistita non ci deve trarre in inganno: si parla infatti esclusivamente riguardo all’impegno che i percorsi richiedono in termini di sforzo fisico, perché la presenza del motore elettrico nulla aggiunge in termini di assistenza alla guida. Anzi, è giusto ricordarlo, l’e-bike può dare grandi soddisfazioni, a patto che si impari a gestirla bene nelle varie situazioni, prendendo dimestichezza con i diversi livelli di potenza del motore, da bilanciare con i rapporti di velocità di cui è dotata la bicicletta stessa. I sedici itinerari descritti nel libro sono tuttavia, come si ricordava, sostanzialmente alla portata di tutti coloro che hanno un minimo di dimestichezza con la pratica del cicloescursionismo: si tratta pur sempre di giri semplici, da compiersi su strade sterrate (talvolta con brevi tratti di asfalto) e ampie piste forestali, che s’inerpicano con pendenza costante sui fianchi montani, con rari “strappi”. Il libro invita anche a (ri)scoprire in bicicletta i sette Comuni e le tante frazioni della Valle Vigezzo, attraverso cinque differenti percorsi che si snodano su strade asfaltate. E per chi invece di fare dislivello non ne vuole proprio sapere? La risposta in questo caso è la pista ciclabile di valle, che collega Druogno a Re, e che consente di effettuare anche giri a piccole tappe. Infine, un richiamo, necessario, anche al downhill. La Valle Vigezzo si sta sempre più facendo conoscere dagli appassionati di questa disciplina sportiva, che attira specialisti da tutto il Piemonte e la Lombardia grazie alle piste, alcune davvero molto impegnative, che partono dai 1726 metri della Piana di Vigezzo e che scendono a valle a Craveggia, Vocogno e Toceno. Gli specialisti non hanno che l’imbarazzo della scelta ma, alla Piana, è anche possibile salire in funivia con la nostra bicicletta (o noleggiarne una sul posto) per cimentarci in una pluralità di itinerari in grado di accontentare tutti. A questo punto non ci resta che addentrarci in questo invito a conoscere la pittoresca vallata ossolana, in sella alla bicicletta.

Marco De Ambrosis risiede in Val Vigezzo. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano di Varese “La Prealpina”, con il bisettimanale “Corriere di Novara” e con l’emittente televisiva “Vco Azzurra Tv”. E’ co-fondatore di “Ossolanews.it”, il primo giornale on line dedicato all’Ossola. Appassionato di montagna e studioso di tradizioni alpine, è autore di guide e saggi inerenti il territorio montano dell’Ossola, del Verbano e della Val Grande, vallate che frequenta assiduamente da oltre trent’anni.

 

Scopri altri eventi simili!

  • Casa del Ciòus - ph. Marco Benedetto Cerini
    15-10-2022 10:00 - 15-10-2022 12:30

    Da sabato 29 ottobre a martedì 1 novembre il Comune di Santa Maria Maggiore vi invita... "Alla scoperta di Crana e Santa Maria Maggiore" con l'escursione guidata con accompagnamento di Arianna Bertoni.

    Una passeggiata turistica alla scoperta di Santa Maria Maggiore e della sua frazione Crana, con inizio alle ore 10 e durata di circa due ore e mezza. Visita guidata con l'accompagnatrice escursionistica Arianna Bertoni al piccolo borgo di Crana, frazione contadina di Santa Maria Maggiore, dedicata all’architettura vigezzina e alle coltivazioni tipiche montane; a seguire visita guidata al centro storico di Santa Maria Maggiore con le ville signorili e con approfondimenti sulla storia degli spazzacamini e dei pittori che hanno caratterizzato e reso nota la Valle Vigezzo.

    Ritrovo alle ore 10.00 presso la stazione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli di Santa Maria Maggiore, in piazzale Diaz.

    La passeggiata è aperta a tutti e il ritrovo è fissato in stazione anche per favorire la partecipazione dei passeggeri del Treno del Foliage. Attenderemo i passeggeri in partenza da Domodossola alle 9.25 e da Locarno alle 8.48.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del giorno precedente.

    Costi: adulti € 8; bambini € 6; famiglia € 20.

    Info e prenotazioni: Arianna tel. 347 9103100 - abertoni@hotmail.it

  • Casa del Ciòus - ph. Marco Benedetto Cerini
    29-10-2022 10:00 - 29-10-2022 12:30

    Da sabato 29 ottobre a martedì 1 novembre il Comune di Santa Maria Maggiore vi invita... "Alla scoperta di Crana e Santa Maria Maggiore" con l'escursione guidata con accompagnamento di Arianna Bertoni.

    Una passeggiata turistica alla scoperta di Santa Maria Maggiore e della sua frazione Crana, con inizio alle ore 10 e durata di circa due ore e mezza. Visita guidata con l'accompagnatrice escursionistica Arianna Bertoni al piccolo borgo di Crana, frazione contadina di Santa Maria Maggiore, dedicata all’architettura vigezzina e alle coltivazioni tipiche montane; a seguire visita guidata al centro storico di Santa Maria Maggiore con le ville signorili e con approfondimenti sulla storia degli spazzacamini e dei pittori che hanno caratterizzato e reso nota la Valle Vigezzo.

    Ritrovo alle ore 10.00 presso la stazione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli di Santa Maria Maggiore, in piazzale Diaz.

    La passeggiata è aperta a tutti e il ritrovo è fissato in stazione anche per favorire la partecipazione dei passeggeri del Treno del Foliage. Attenderemo i passeggeri in partenza da Domodossola alle 9.25 e da Locarno alle 8.48.

    Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del giorno precedente.

    Costi: adulti € 8; bambini € 6; famiglia € 20.

    Info e prenotazioni: Arianna tel. 347 9103100 - abertoni@hotmail.it