Escursione CAI Vigezzo lungo il Sentiero Italia

04-08-2019 07:00 - 04-08-2019 18:00

Domenica 4 agosto escursione CAI Vigezzo lungo il Sentiero Italia: Traversata Finero – Alpe Cortechiuso – Cimone di Cortechiuso (m 2183) – Fundighebi.

Partenza alle ore 7.00 dalla Piazza Mercato di Santa Maria Maggiore.
Trasferimento con auto proprie.
Si prega di comunicare, al momento dell’iscrizione, la disponibilità di posti in auto per organizzare il rientro.

Informazioni tecniche
Località e quota di partenza: Finero (m 896)
Quota vetta: m 2183
Dislivello totale: m 1200 circa
Difficoltà: E
Tempo di salita: 4 ore e 30 minuti circa

Descrizione del percorso

Da Finero si scende ad attraversare il Fiume per risalire alla frazione Provola (m 930). Si segue il corso del torrente passando per l’Alpe Uovo (m 1308) quindi per l’Alpe Zucchero e l’Alpe Cortechiuso (m 1883). Si sale alla Bochetta di Cortechiuso(m 2030) da cui si raggiunge l’omonimo Cimone. Tornati alla Bocchetta si prosegue verso Sud-Ovest sotto la cresta tra Cortechiuso e Laurasca per scendere a Scaredi (m 1841) da cui lungo la mulattiera si raggiunge Fundighebi in Valle Loana.

***

La partecipazione alle gite (fatta eccezione per la Via del Mercato di sabato 10 agosto) è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
L’ISCRIZIONE È OBBLIGATORIA e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 032494737, lasciando eventualmente un messaggio in segreteria fuori dagli orari di apertura. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita (salvo diversa indicazione); in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE

La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
L’educazione è un bene di tutti.

Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

 

Scopri altri eventi simili!

  • Partita a beach volley allo Jazza Sport Club
    16-08-2020 10:00 - 17-08-2020 18:00

    Domenica 16 e lunedì 17 agosto allo Jazza Sport Club si svolgeranno le gare dell'appassionante torneo estivo di beach volley.

    Info e iscrizioni: Francesco 349 5322225

     

     

  • I campi da tennis dello Jazza Sport Club
    18-08-2020 10:00 - 21-08-2020 18:00

    Da martedì 18 a venerdì 21 agosto si svolgerà presso i campi dello Jazza Sport Club il classico torneo estivo di tennis doppio.

    Info e iscrizioni: Francesco 349 5322225

     

  • La tradizionale Sgamelàa della Val Vigezzo
    23-08-2020 10:00 - 23-08-2020 15:00

    Domenica 23 agosto la 47^ edizione della Sgamelàa d’Vigezz, tradizionale marcia non competitiva organizzata dal Centro Sportivo Italiano, è confermata in Special Edition.

    Il Centro Sportivo Italiano, organizzatore negli ultimi 3 anni della Sgamelàa d’Vigezz, ha deciso di confermare, anche se in “versione speciale”, con l’assenso dei Comuni vigezzini la 47ª edizione della tradizionale marcia non competitiva.

    Sono state indispensabili modifiche, anche sostanziali, del regolamento per permettere la realizzazione della Sgamelàa:

    1. Saranno organizzati due percorsi, uno più breve destinato a una passeggiata aperta a tutti di 5 km, da Santa Maria Maggiore a Druogno e ritorno, e un percorso più lungo di circa 16 km che, partendo da Toceno, toccherà tutti gli altri comuni della Valle Vigezzo sul tradizionale percorso storico.
    2. La gara dei 16 km si svolgerà con la formula “Cronometro individuale”, con partenze distanziate di 3 atleti ogni 10/15 secondi in tre corsie separate. Per il percorso più breve la partenza verrà fatta garantendo il distanziamento ma non verrà registrato il tempo impiegato. È vietato costituire gruppi di atleti lungo il percorso.
    3. Purtroppo a causa delle attuali norme anti-Covid non potranno essere garantiti servizi ormai tradizionali quali i ristori lungo il percorso, il Pasta Party finale e le docce a fine gara.
    4. Il nuovo Regolamento - di cui tutti gli iscritti dovranno aver preso visione - è in via di definizione e sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito www.sgamelaa.it.
    5. È stato previsto un numero massimo di iscritti complessivi pari a 1.000 atleti. Nel caso in cui le Autorità dovessero porre dei limiti inferiori, saranno mantenute le iscrizioni fino al raggiungimento del limite imposto, rispettando rigorosamente l’ordine cronologico di iscrizione. A tutti gli esclusi sarà garantita la restituzione della quota di iscrizione al netto delle eventuali commissioni bancarie.
    6. L’eventuale evoluzione positiva della situazione, verificabile solo in prossimità della data prevista, potrebbe comportare la scelta di effettuare le partenze in forma diversa. L’Organizzazione auspica che l’evoluzione della situazione e delle normative riguardanti l'emergenza da Covid-19 permetta la realizzazione della manifestazione sportiva, nel contempo garantisce che nel caso di impedimenti dovuti a cambiamenti in negativo della situazione gli iscritti saranno avvisati con anticipo ed a tutti sarà restituita l’intera quota di iscrizione al netto delle eventuali commissioni bancarie.
    7. 1,00 euro della quota d’iscrizione di ogni atleta sarà devoluto al Fondo Sport Solidale, costituito presso la Fondazione Comunitaria del VCO.

    Info e iscrizioni: www.sgamelaa.it

     

  • Torneo di ping pong a Santa Maria Maggiore
    24-08-2020 10:00 - 25-08-2020 18:00

    Lunedì 24 o martedì 25 agosto si svolgerà presso i campi dello Jazza Sport Club il classico torneo estivo di ping-pong.

    Per confermare la data, per info e iscrizioni: Francesco 349 5322225

     

  • Veduta aerea di Santa Maria Maggiore - ph. Maurizio Besana
    05-09-2020 10:00 - 05-09-2020 17:00

    50 Sfumature di Parco: dal 27 giugno al 19 settembre il Parco Nazionale Val Grande organizza 50 giornate in compagnia delle Guide del Parco per scoprire, in sicurezza, la natura autentica della Val Grande, l'area wilderness più vasta delle Alpi.

    La nuova proposta del Parco Nazionale della Val Grande offre 50 sabati in compagnia di una Guida Ufficiale del Parco alla scoperta della cultura, della flora, della fauna e della geologia del suo territorio. Le attività proposte saranno sempre diverse a seconda della guida, della località e del gruppo, creando così un effetto sorpresa che renderà più coinvolgente la proposta.

    Ogni sabato, in ogni località, le Guide Ufficiali organizzeranno in momenti diversi una sessione di Interpretazione Ambientale per Adulti (A), una sessione di Interpretazione Ambientale per Bambini e famiglie (C) e una facile escursione nei dintorni (B), prevedendo il coinvolgimento del singolo partecipante all'interno di piccoli gruppi di massimo 12 persone.
    Il contributo di partecipazione (da versare il giorno stesso alla guida) sono: € 3 per una sessione di Interpretazione Ambientale e € 5 per l'escursione guidata per ogni adulto o ragazzo di 13 anni o più. Nessun contributo per bambini fino ai 12 anni.

    Santa Maria Maggiore è coinvolta con sette date: 27 giugno (Mostra e dimostra), 11 luglio (Natura che cura), 18 luglio (Geologia urbana), 25 luglio (Born to be wild), 1 agosto (Facciamo come Linneo), 8 agosto (Geologia urbana), 5 settembre (Born to be wild).
    La prenotazione online è obbligatoria.

    Sabato 5 settembre, Parco di Villa Antonia - Museo dello Spazzacamino
    Born to be wild - Con le guide ufficiali alla scoperta dei paesi del parco e dei loro dintorni

    La natura intatta e selvaggia della Val Grande è stata e continua ad essere una fonte inesauribile di piccoli e grandi miti, di storie incredibili e fantastiche, d'immagini stupefacenti. Attraverso i racconti delle Guide le genti e i luoghi del Parco prendono corpo nella fantasia di chi ascolta, preparandoli a futuri cammini di scoperta.

    A) 9.00 - 10.00 Attività di interpretazione ambientale dedicata agli adulti
    Spaziando dalla geologia alla botanica, dalla storia del territorio del Parco alla fauna che lo abita, attraverso personaggi realmente esistiti e altri leggendari, una Guida Ufficiale del Parco vi rivelerà una nuova sfumatura dell'area wilderness più estesa delle Alpi. Verranno trattati argomenti ogni volta diversi e personalizzati utilizzando oggetti originali, esperienze e mezzi esemplificativi per condividere la conoscenza con fantasia.

    B) 10.30 - 15.00 Escursione guidata
    Breve e facile escursione adatta a tutti, della durata di circa 4 ore comprese le soste per le spiegazioni e per il pic nic. Si scoprirà con l'occhio della guida esperta il territorio di Santa Maria Maggiore.

    Durante l'escursione i partecipanti dovranno rispettare le norme anti-contagio Covid-19.

    Abbigliamento e attrezzatura:

    • Dispositivi di protezione individuale (DPI): 2 mascherine chirurgiche con marchio CE, gel disinfettante norma CE non autoprodotte, sacchetto per smaltire DPI usati.
    • scarponi da trekking con suole in buone condizioni
    • zaino e giacca impermeabile o k-way
    • borraccia
    • abbigliamento da montagna
    • cappello e occhiali da sole
    • bastoncini da trekking (facoltativi)
    • binocolo (facoltativo)
    • macchina fotografica (facoltativa)
    • pranzo al sacco

    C) 16.00 - 17.00 Attività di interpretazione ambientale dedicata ai bambini e alle famiglie
    Spaziando dalle rocce ai fiori, dalla storia del Parco agli animali che lo abitano, la Guida Ufficiale vi coinvolgerà in una interessante e divertente attività che svelerà una delle tantissime sfumature dell'area wilderness più estesa delle Alpi, utilizzando oggetti originali e facendovi vivere brevi esperienze. L'attività proposta è pensata per i bambini di 6 anni e più (accompagnati).

    Ogni partecipante potrà scegliere una o più tra le attività A, B e C a cui aderire.
    Il contributo di partecipazione (da versare il giorno stesso alla guida) sono: € 3 per una sessione di Interpretazione Ambientale e € 5 per l'escursione guidata per ogni adulto o ragazzo di 13 anni o più. Nessun contributo per bambini fino ai 12 anni.

    Info e prenotazioni sul sito del Parco Nazionale Val Grande, cliccando qui.