I centri visita, un futuro moderno e attuale

26-08-2017 16:30 - 26-08-2017 18:00

Sabato 26 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo presenta una tavola rotonda dal tema “I centri visita, un futuro moderno e attuale” con la partecipazione di Massimo Bocci, Presidente del Parco Nazionale della Val Grande e Paolo Crosa Lenz, Presidente delle Aree Protette dell’Ossola.

L’evento trae spunto dall’analisi dei dati relativi a quattro anni di gestione da parte della Sezione CAI di Valle Vigezzo del Centro Visita di Buttogno. Lo spaccato che questi dati fanno emergere pone i vari soggetti interessati di fronte alla necessità di un momento di riflessione su quale futuro disegnare per questo tipo di strutture. Si tratta di luoghi fisici ove molto spesso avviene il primo contatto fra un potenziale frequentatore dell’area protetta e i messaggi che questa stessa area vuole trasmettere all’esterno.

In una visione di sistema, quanto mai necessaria oggi, questi centri visita non devono essere esclusivamente luoghi ove il visitatore raccoglie informazioni ma anche luoghi ove lo stesso visitatore possa trovare stimoli culturali, socioeconomici e formativi provenienti dal territorio stesso. Luoghi appunto ove le “consolidate” divisioni fra cittadini residenti e turisti debbono progressivamente diminuire e possibilmente svanire in funzione di una fruizione delle aree protette che sia di volano anche per l’economia locale.

Se da un lato un Parco ha un valore attrattivo principalmente per fruitori provenienti dalle città, lo stesso Parco non può essere visto e vissuto con diffidenza dalle popolazioni residenti. In tal senso vanno i quattro principi della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) ai quali si è ispirata la Sezione CAI di Valle Vigezzo in questi quattro anni di gestione del Centro Visita di Buttogno:

  • COINVOLGERE REALTÀ TERRITORIALI E CREARE RETE
  • TUTELARE E MIGLIORARE RETAGGIO NATURALE E CULTURALE
  • COMUNICARE EFFICACEMENTE LE CARATTERISTICHE PROPRIE E UNICHE DELL’AREA
  • COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ LOCALE, GESTIONE DEI CONFLITTI, VALORIZZAZIONE E CONFRONTO TRA TURISTI E RESIDENTI.

Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

Scopri altri eventi simili!

  • 19-08-2019 18:00 - 25-08-2019 22:30

    Da lunedì 19 a domenica 25 agosto torna Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. Anche quest’anno sono attesi in Val Vigezzo grandi protagonisti della cultura, della letteratura e dello sport: molti gli autori e gli artisti che saliranno sul palco in Piazza Risorgimento o presso il Teatro Comunale e che andranno a comporre un ricchissimo calendario di appuntamenti, tutti a ingresso gratuito.

    Sostenuta e fortemente voluta per il settimo anno consecutivo dal Comune di Santa Maria Maggiore, la rassegna Sentieri e Pensieri è nata nel 2013 sotto l’egida del Salone Internazionale del Libro di Torino e dal 2018 è parte del circuito di Borgate dal vivo. Prosegue anche nel 2019 la collaborazione con il parco Nazionale della Val Grande e con il CAI Valle Vigezzo.
    Per tutta la durata dell’evento sarà inoltre allestito un bookshop in Piazza Risorgimento, gestito dall’Associazione Libriamoci degli editori e dei librai del Verbano Cusio Ossola, di cui fanno parte gli editori Grossi di Domodossola, Alberti di Verbania, La Pagina di Villadossola, Il rosso e il blu di Santa Maria Maggiore con le loro librerie omonime e l’editore Tararà di Verbania.

    Presto online il calendario completo di tutti gli eventi.

    ph. slide Susy Mezzanotte