Calendario eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
luglio
1
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    01-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    01-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Altri eventi
    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      01-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      01-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

2
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Anniversari: serata dedicata a Jonathan Swift
    18:00 -19:30
    02-08-2017

    Anche nel corso dell’estate 2017, come ormai è consuetudine da un decennio, Santa Maria Maggiore dedicherà alcune serate alla commemorazione di anniversari ed eventi di particolare interesse o originalità.

    Mercoledì 2 agosto alle ore 18 nel Parco di Villa Antonia è organizzata una serata satirica in cui verranno ricordati i 350 anni della nascita del popolare scrittore inglese Jonathan Swift.

    Swift, noto ormai solo per i famosi Viaggi di Gulliver, è autore di una serie di esilaranti libelli che mettono alla berlina la società del proprio tempo, i cui vizi e difetti sono tipici anche della nostra epoca. Un percorso esilarante, e al tempo stesso serio ed amaro, tra testi a volte volutamente eccessivi o corrosivi, con commento musicale affidato a brani di Händel, Pepusch, Sytanley e Purcel, compositori molto amati da Swift.

    L’evento è a ingresso libero.

    In caso di maltempo la serata si svolgerà in Sala Mandamentale.

3
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    03-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    03-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    03-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Conferenza “La leggenda del prete Gianni”
    18:00 -19:30
    03-08-2017

    Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

    Giovedì 3 agosto alle ore 18 in Sala Mandamentale conferenza “La leggenda del prete Gianni” nella quale il relatore Giuseppe Negro narrerà la storia del ricchissimo e potentissimo sovrano dell’Oriente che tra Medioevo e Rinascimento ha fatto sognare per secoli l’Europa.

    Ingresso libero.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      03-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      03-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      03-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Conferenza "La leggenda del prete Gianni"
      18:00 -19:30
      03-08-2017
      Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

      Giovedì 3 agosto alle ore 18 in Sala Mandamentale conferenza “La leggenda del prete Gianni” nella quale il relatore Giuseppe Negro narrerà la storia del ricchissimo e potentissimo sovrano dell’Oriente che tra Medioevo e Rinascimento ha fatto sognare per secoli l’Europa.

      Ingresso libero.

4
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    04-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    04-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Giocattoliamo
    10:00 -18:00
    04-08-2017

    Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

    Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

    Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Avanzi di Balera – Omaggio a Fred Buscaglione
    21:00 -22:30
    04-08-2017

    Il Comune di Santa Maria Maggiore propone quest’anno alcuni eventi in cui la piazza incontra espressioni culturali popolari di ottima fattura e notevole interesse.

    Venerdì 4 agosto alle ore 21 in piazza Risorgimento il grande ensemble Avanzi di Balera di Domodossola farà rivivere con verve e simpatia le sonorità e le scanzonate melodie in voga in Italia negli anni ’50 in particolare il meraviglioso sound di Renato Carosone e dell’Orchestra di Gorni Cramer.

    La serata è ad ingresso gratuito.

  • Informazione e circo dei grandi giornali e telegiornali
    21:00 -22:15
    04-08-2017

    La chiesa di Santa Maria Maggiore dal Museo dello Spazzacamino - ph. Andrea Rotondi

    Venerdì 4 agosto alle ore 21 in Sala Parrocchiale dibattito con l’inviato speciale Robi Ronza su “Informazione e circo dei grandi giornali e telegiornali: come ricavarne notizie vere e utili”.

    Ingresso libero.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      04-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      04-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Giocattoliamo
      10:00 -18:00
      04-08-2017
      Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

      Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

      Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Avanzi di Balera - Omaggio a Fred Buscaglione
      21:00 -22:30
      04-08-2017

      Il Comune di Santa Maria Maggiore propone quest’anno alcuni eventi in cui la piazza incontra espressioni culturali popolari di ottima fattura e notevole interesse.

      Venerdì 4 agosto alle ore 21 in piazza Risorgimento il grande ensemble Avanzi di Balera di Domodossola farà rivivere con verve e simpatia le sonorità e le scanzonate melodie in voga in Italia negli anni ’50 in particolare il meraviglioso sound di Renato Carosone e dell’Orchestra di Gorni Cramer.

      La serata è ad ingresso gratuito.

    • Informazione e circo dei grandi giornali e telegiornali
      21:00 -22:15
      04-08-2017
      La chiesa di Santa Maria Maggiore dal Museo dello Spazzacamino - ph. Andrea Rotondi

      Venerdì 4 agosto alle ore 21 in Sala Parrocchiale dibattito con l’inviato speciale Robi Ronza su “Informazione e circo dei grandi giornali e telegiornali: come ricavarne notizie vere e utili”.

      Ingresso libero.

5
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    05-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Faccia da Picasso – Laboratorio creativo
    14:00 -16:00
    05-08-2017

    Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

    Sabato 5 agosto in “Faccia da Picasso” verrà rielaborato un ritratto femminile.

    I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • I nuovi montanari – un caso di specie: Azienda Agricola Fattoriamo
    16:30 -18:00
    05-08-2017

    Primavera nella frazione di Buttogno - ph. Maurizio Besana

    Sabato 5 agosto alle ore 16.30 presso il Centro Visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno si terrà l’incontro “I nuovi montanari – un caso di specie: Azienda Agricola Fattoriamo”.

    L’incontro è organizzato dal Cai Valle Vigezzo, con il patrocinio della Convenzione delle Alpi.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Musica da bere – Aperitivo barocco
    17:45 -19:00
    05-08-2017

    Musica da bere nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

    Sabato 5 agosto quinto appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si saranno esibiti nei singoli appuntamenti.

    Alle ore 17.45 nel suggestivo Parco di Villa Antonia l’ensemble formato da Michele Favaro (traversiere e oboe barocco), Marlise Goidanich (violoncello barocco) e Emma Bolamperti (clavicembalo) proporrà un coinvolgente viaggio virtuale nelle sonorità originali del Settecento con pagine di grande fascino.

    Il concerto è a ingresso gratuito.

    In caso di maltempo il concerto si terrà nel Museo dello Spazzacamino.

    Aperitivo offerto da

     

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      05-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Faccia da Picasso - Laboratorio creativo
      14:00 -16:00
      05-08-2017
      Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

      Sabato 5 agosto in “Faccia da Picasso” verrà rielaborato un ritratto femminile.

      I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • I nuovi montanari – un caso di specie: Azienda Agricola Fattoriamo
      16:30 -18:00
      05-08-2017
      Primavera nella frazione di Buttogno - ph. Maurizio Besana

      Sabato 5 agosto alle ore 16.30 presso il Centro Visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno si terrà l’incontro “I nuovi montanari – un caso di specie: Azienda Agricola Fattoriamo”.

      L’incontro è organizzato dal Cai Valle Vigezzo, con il patrocinio della Convenzione delle Alpi.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Musica da bere - Aperitivo barocco
      17:45 -19:00
      05-08-2017
      Musica da bere nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

      Sabato 5 agosto quinto appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si saranno esibiti nei singoli appuntamenti.

      Alle ore 17.45 nel suggestivo Parco di Villa Antonia l’ensemble formato da Michele Favaro (traversiere e oboe barocco), Marlise Goidanich (violoncello barocco) e Emma Bolamperti (clavicembalo) proporrà un coinvolgente viaggio virtuale nelle sonorità originali del Settecento con pagine di grande fascino.

      Il concerto è a ingresso gratuito.

      In caso di maltempo il concerto si terrà nel Museo dello Spazzacamino.

      Aperitivo offerto da

       

6
  • Escursione CAI Vigezzo all’Alpe Aggia
    07:30 -18:00
    06-08-2017

    Domenica 6 agosto il CAI Vigezzo organizza un’escursione all’Alpe Aggia (m 1780) con visita all’alpeggio e possibilità di assistere alla caseificazione.

    Ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Mercato a Santa Maria Maggiore – Partenza da Arvogno
    Difficoltà: E
    Dislivello: m 800
    Tempo salita: 3 h

    La partecipazione alle gite è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
    L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 0324 94737. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita; in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
    ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE
    La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
    I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
    La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
    Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
    L’educazione è un bene di tutti.

    Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    06-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Wanda Circus
    17:30 -19:30
    06-08-2017

    Domenica 6 agosto alle ore 17.30 nel Parco di Villa Antonia per il divertimento di grandi e piccini torna lo spumeggiante Wanda Circus, con artisti di strada, sputafuoco e acrobati che si esibiranno in “È sempre il solito spettacolo, però fa ridere”.

    Spettacolo a cappello.

  • California suite
    21:00 -22:30
    06-08-2017

    Domenica 6 agosto alle ore 21 presso il Teatro Comunale la compagnia teatrale E…dizione straordinaria di Baveno presenterà la divertentissima commedia di Neil Simon “California Suite”.

    Biglietti € 10, in prevendita presso la Pro loco

  • Altri eventi
    • Escursione CAI Vigezzo all'Alpe Aggia
      07:30 -18:00
      06-08-2017

      Domenica 6 agosto il CAI Vigezzo organizza un’escursione all’Alpe Aggia (m 1780) con visita all’alpeggio e possibilità di assistere alla caseificazione.

      Ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Mercato a Santa Maria Maggiore – Partenza da Arvogno
      Difficoltà: E
      Dislivello: m 800
      Tempo salita: 3 h

      La partecipazione alle gite è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
      L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 0324 94737. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita; in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
      ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE
      La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
      I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
      La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
      Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
      L’educazione è un bene di tutti.

      Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      06-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Wanda Circus
      17:30 -19:30
      06-08-2017

      Domenica 6 agosto alle ore 17.30 nel Parco di Villa Antonia per il divertimento di grandi e piccini torna lo spumeggiante Wanda Circus, con artisti di strada, sputafuoco e acrobati che si esibiranno in “È sempre il solito spettacolo, però fa ridere”.

      Spettacolo a cappello.

    • California suite
      21:00 -22:30
      06-08-2017

      Domenica 6 agosto alle ore 21 presso il Teatro Comunale la compagnia teatrale E…dizione straordinaria di Baveno presenterà la divertentissima commedia di Neil Simon “California Suite”.

      Biglietti € 10, in prevendita presso la Pro loco

7
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    07-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    07-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    07-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Favole sotto le stelle
    21:00 -22:30
    07-08-2017

    Dopo il Weekend da favola di metà luglio, una nuova proposta serale dedicata ai più piccoli.

    Lunedì 7 agosto la lettura delle “Fiabe della buona notte” per grandi e piccini sarà alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia.

    L’ingresso è gratuito, in caso di pioggia l’evento sarà spostato in Sala Mandamentale.

    Ulteriori informazioni a breve su questo sito.

    Immagine www.nichylove.com

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      07-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      07-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      07-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Favole sotto le stelle
      21:00 -22:30
      07-08-2017

      Dopo il Weekend da favola di metà luglio, una nuova proposta serale dedicata ai più piccoli.

      Lunedì 7 agosto la lettura delle “Fiabe della buona notte” per grandi e piccini sarà alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia.

      L’ingresso è gratuito, in caso di pioggia l’evento sarà spostato in Sala Mandamentale.

      Ulteriori informazioni a breve su questo sito.

      Immagine www.nichylove.com

8
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    08-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    08-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Conferenza d’arte “La creatività e le opere di un artista raccontano la nostra storia”
    17:00 -18:30
    08-08-2017

    Martedì 8 agosto alle ore 17 in Sala Mandamentale la professoressa Elda Cerchiari disquisirà sulla storia di emigrazione e genialità di Lucio Fontana nella conferenza “La creatività e le opere di un artista raccontano la nostra storia”.

    Ingresso libero.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      08-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      08-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Conferenza d'arte "La creatività e le opere di un artista raccontano la nostra storia"
      17:00 -18:30
      08-08-2017

      Martedì 8 agosto alle ore 17 in Sala Mandamentale la professoressa Elda Cerchiari disquisirà sulla storia di emigrazione e genialità di Lucio Fontana nella conferenza “La creatività e le opere di un artista raccontano la nostra storia”.

      Ingresso libero.

9
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Anniversari: serata dedicata al Boeing
    21:00 -22:30
    09-08-2017

    Anche nel corso dell’estate 2017, come ormai è consuetudine da un decennio, Santa Maria Maggiore dedicherà alcune serate alla commemorazione di anniversari ed eventi di particolare interesse o originalità.

    Mercoledì 9 agosto alle ore 21.00 vi invitiamo a una divertente e giocosa serata tra musica e letture per ricordare i 50 anni di avvio del definitivo progetto e del primo volo sperimentale del Boeing 747,  un aereo che ha fatto la storia del viaggio anche transcontinentale.

    L’incantevole Serra della Casa del Profumo diventerà la cabina di un aereo e voi sarete letteralmente coinvolti in un volo immaginario, con musiche rare dai cinque continenti e amabili racconti, che vi farà rivivere l’epopea dell’aviogetto che ha avvicinato popoli e continenti. Pronti ad allacciare le cinture di sicurezza?

    L’evento è a ingresso libero.

    In caso di maltempo l’evento si terrà in Sala Mandamentale.

     

10
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    10-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    10-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    10-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Spettacolo teatrale dialettale
    20:45 -22:00
    10-08-2017

    Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

    Giovedì 10 agosto coinvolgente serata dedicata al teatro dialettale. Alle ore 20.45 in Sala Mandamentale la compagnia Teatro Piccola Commedia presenterà la divertente pièce “A la suocera digh semper de sì!”. Risate assicurate!

    Ingresso a pagamento.

  • Incontri musicali – Musiche dal mondo
    20:45 -22:00
    10-08-2017

    Roberto Bassa e Davide Besana - Musica da bere - Santa Maria Maggiore

    Durante l’estate 2017 vi invitiamo alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini per gli Incontri musicali, promossi dalla Scuola in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Santa Maria Maggiore, l’Associazione “Circolo culturale Carlo Ravasenga” con il sostegno morale di Associazione Musei d’Ossola e Provincia del VCO e organizzati in ricordo della presidentessa Susanna Giorgis, che li ideò con passione per l’arte e vulcanico entusiasmo dieci anni or sono.

    La Scuola è nata per lo studio e la formazione in tutte le discipline artistiche – era solita ricordare Susanna Giorgis – In essa si tenevano anche corsi di musica e molti pittori vigezzini furono anche buoni musicisti. Compito della scuola è quindi quello di diffondere l’amore per le arti in tutte le espressioni. Negli anni sono per questo motivo state promosse anche presentazioni librarie e iniziative dedicate alla fotografia.

    Giovedì 10 agosto alle ore 20.45 per il terzo appuntamento Davide Besana al violino e Roberto Bassa al pianoforte proporranno un insolito programma “di viaggio” con partiture rare e meno rare, alcune in versioni insolite e quasi sconosciute. Una sorta di viaggio intorno al mondo nel segno di una policultura che, disegnando contatti e influenze tra musicisti di terre e periodi tra loro lontani, parla della bellezza della reciproca conoscenza e della multiculturalità che arricchisce tutti.

    Il concerto è a ingresso gratuito.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      10-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      10-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      10-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Spettacolo teatrale dialettale
      20:45 -22:00
      10-08-2017
      Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

      Giovedì 10 agosto coinvolgente serata dedicata al teatro dialettale. Alle ore 20.45 in Sala Mandamentale la compagnia Teatro Piccola Commedia presenterà la divertente pièce “A la suocera digh semper de sì!”. Risate assicurate!

      Ingresso a pagamento.

    • Incontri musicali - Musiche dal mondo
      20:45 -22:00
      10-08-2017
      Roberto Bassa e Davide Besana - Musica da bere - Santa Maria Maggiore

      Durante l’estate 2017 vi invitiamo alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini per gli Incontri musicali, promossi dalla Scuola in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Santa Maria Maggiore, l’Associazione “Circolo culturale Carlo Ravasenga” con il sostegno morale di Associazione Musei d’Ossola e Provincia del VCO e organizzati in ricordo della presidentessa Susanna Giorgis, che li ideò con passione per l’arte e vulcanico entusiasmo dieci anni or sono.

      La Scuola è nata per lo studio e la formazione in tutte le discipline artistiche – era solita ricordare Susanna Giorgis – In essa si tenevano anche corsi di musica e molti pittori vigezzini furono anche buoni musicisti. Compito della scuola è quindi quello di diffondere l’amore per le arti in tutte le espressioni. Negli anni sono per questo motivo state promosse anche presentazioni librarie e iniziative dedicate alla fotografia.

      Giovedì 10 agosto alle ore 20.45 per il terzo appuntamento Davide Besana al violino e Roberto Bassa al pianoforte proporranno un insolito programma “di viaggio” con partiture rare e meno rare, alcune in versioni insolite e quasi sconosciute. Una sorta di viaggio intorno al mondo nel segno di una policultura che, disegnando contatti e influenze tra musicisti di terre e periodi tra loro lontani, parla della bellezza della reciproca conoscenza e della multiculturalità che arricchisce tutti.

      Il concerto è a ingresso gratuito.

11
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    11-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    11-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Giocattoliamo
    10:00 -18:00
    11-08-2017

    Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

    Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

    Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Ballo liscio – Marianna Lanteri
    21:00 -23:00
    11-08-2017

    Ballo liscio nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

    Venerdì 11 agosto a partire dalle ore 21 tutti in pista nel Parco di Villa Antonia per la serata di ballo con l’Orchestra Marianna Lanteri.

    Marianna è affiancata da nove versatili musicisti di talento, le cui note e melodie vi accompagneranno durante tutta la serata. Il repertorio dell’orchestra accontenta ogni gusto musicale: dal liscio ai ritmi latini, dalle canzoni melodiche ai balli di gruppo, dal tango ai brani nazionali, internazionali e alla musica leggera. Durante la serata Marianna e la sua Orchestra vi sapranno coinvolgere in uno spettacolo unico, scintillante, elegante ed entusiasmante.

    L’ingresso è libero, la serata sarà annullata in caso di maltempo.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      11-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      11-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 martedì 1, 8, 22 agosto e venerdì 4, 11, 18, 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Giocattoliamo
      10:00 -18:00
      11-08-2017
      Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

      Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

      Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Ballo liscio - Marianna Lanteri
      21:00 -23:00
      11-08-2017
      Ballo liscio nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

      Venerdì 11 agosto a partire dalle ore 21 tutti in pista nel Parco di Villa Antonia per la serata di ballo con l’Orchestra Marianna Lanteri.

      Marianna è affiancata da nove versatili musicisti di talento, le cui note e melodie vi accompagneranno durante tutta la serata. Il repertorio dell’orchestra accontenta ogni gusto musicale: dal liscio ai ritmi latini, dalle canzoni melodiche ai balli di gruppo, dal tango ai brani nazionali, internazionali e alla musica leggera. Durante la serata Marianna e la sua Orchestra vi sapranno coinvolgere in uno spettacolo unico, scintillante, elegante ed entusiasmante.

      L’ingresso è libero, la serata sarà annullata in caso di maltempo.

12
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    12-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Vincent dalla finestra – Laboratorio creativo
    14:00 -16:00
    12-08-2017

    Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

    Sabato 12 agosto in “Vincent dalla finestra” sarà rielaborato un caratteristico paesaggio vigezzino.

    I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Musica da bere – Sergio Scappini
    17:45 -19:00
    12-08-2017

    Proseguono gli appuntamenti di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

    Sabato 12 agosto alle ore 17.45 nel suggestivo Parco di Villa Antonia “Fatica di mantice”, con il virtuoso di fama mondiale Sergio Scappini, la cui fisarmonica riuscirà a mandarvi in visibilio con esecuzioni raffinate pescate con la straordinaria capacità del momento artistico che solo i grandi artisti possono permettersi.

    Il concerto è a ingresso gratuito.

    In caso di maltempo il concerto si terrà nella Sala della Musica del Teatro Comunale.

    Aperitivo offerto da

  • Serata zumba
    20:30 -23:30
    12-08-2017

    Sabato 12 agosto a partire dalle ore 20.30 Serata Zumba nel Parco di Villa Antonia: la “musica a 360°” di Francesco e Alberto di ASD Ritmo Latino con revival degli anni ’70, ’80 e ’90, rock e disco.

    La serata è organizzata dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

     

  • Apertura notturna del Praudina Adventure Park
    21:00 -23:30
    12-08-2017

    Sabato 8 luglio il Praudina Adventure Park inaugura la serie di aperture serali che permetteranno ai vostri bimbi di divertirsi nella pineta di Santa Maria Maggiore anche di notte!

    L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

    Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      12-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Vincent dalla finestra - Laboratorio creativo
      14:00 -16:00
      12-08-2017
      Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

      Sabato 12 agosto in “Vincent dalla finestra” sarà rielaborato un caratteristico paesaggio vigezzino.

      I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Musica da bere - Sergio Scappini
      17:45 -19:00
      12-08-2017

      Proseguono gli appuntamenti di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

      Sabato 12 agosto alle ore 17.45 nel suggestivo Parco di Villa Antonia “Fatica di mantice”, con il virtuoso di fama mondiale Sergio Scappini, la cui fisarmonica riuscirà a mandarvi in visibilio con esecuzioni raffinate pescate con la straordinaria capacità del momento artistico che solo i grandi artisti possono permettersi.

      Il concerto è a ingresso gratuito.

      In caso di maltempo il concerto si terrà nella Sala della Musica del Teatro Comunale.

      Aperitivo offerto da

    • Serata zumba
      20:30 -23:30
      12-08-2017

      Sabato 12 agosto a partire dalle ore 20.30 Serata Zumba nel Parco di Villa Antonia: la “musica a 360°” di Francesco e Alberto di ASD Ritmo Latino con revival degli anni ’70, ’80 e ’90, rock e disco.

      La serata è organizzata dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

       

    • Apertura notturna del Praudina Adventure Park
      21:00 -23:30
      12-08-2017

      Sabato 8 luglio il Praudina Adventure Park inaugura la serie di aperture serali che permetteranno ai vostri bimbi di divertirsi nella pineta di Santa Maria Maggiore anche di notte!

      L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

      Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

13
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    13-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Leggende delle Alpi: letture e musicalità
    16:30 -18:00
    13-08-2017

    Domenica 13 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo organizza il terzo appuntamento, dal titolo “Leggende delle Alpi: letture e musicalità”, con la partecipazione del prof. Paolo Crosa Lenz e con il gruppo Murmur Mori.

    Se da un lato la fiaba consiste in una storia con cadenza tematica e temporale, la leggenda è una storia che ha un legame, vero o presunto con luoghi reali. In tempi passati le leggende hanno rappresentato una forma di comunicazione ancestrale fra popolazioni e nuclei abitati, che altrimenti sarebbero rimasti chiusi su loro stessi, contribuendo quindi a tramandare cultura e valori sociali.
    In questo percorso di conoscenza dei temi più frequenti nelle leggende delle Alpi ci accompagnerà Paolo Crosa Lenz, scrittore, antropologo e, come ama definirsi lui stesso, storico delle Alpi.

    Lo affiancheranno i Murmur Mori, forest folk ispirati dalla Natura e dalle antiche tradizioni, che hanno composto brani musicali ispirandosi a fiabe e leggende, proponendo questa “idea”: la saggezza popolare delle fiabe ci insegna che la vita va vissuta con tranquillità in armonia con ciò che ci circonda, ricordandoci sempre di non essere ne padroni ne schiavi.

    Un interessante esempio di contaminazione e sinergia culturale con il quale ci si vuole rivolgere a tutti colori che con la Natura e dalla Natura desiderano trarre momenti di riflessione anche introspettiva e ancor di più ai giovani affinché traendo esperienza e suggestione dal passato sappiano essere protagonisti del proprio futuro.

    Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Albero – Spettacolo con mimo clown
    21:00 -22:00
    13-08-2017

    Domenica 13 agosto alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia invitiamo i nostri piccoli amici ad assistere ad Albero, spettacolo comico, con il mimo clown Marco Randellini della Compagnia “Il Cerchio Tondo”, sulla mitologia dell’albero, che unisce un gusto antico a un linguaggio moderno.

    È esistita un’epoca in cui le piante venivano considerate la manifestazione più immediata e concreta della divinità. Alle piante gli uomini si rivolgevano per chiedere protezione e conforto, intorno ad esse fiorivano miti straordinari, che toccavano i cuori e rasserenavano gli animi. A ciascuna specie, a ogni albero, venivano attribuite caratteristiche particolari, perché in ciascuno di essi il mistero della natura e quello del divino trovavano un diverso equilibrio.

    Il Cantastorie, il Merlo, Mago Merlino… L’Albero Universale, l’Albero del Bosco, il Fungo e i suoi due Bachi… Storia del Mago delle Radici e dello Spirito dell’Albero che danza e sparge i suoi Semi rinnovando la speranza della nuova vita…

    L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

    In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al teatro Comunale.

     

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      13-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Leggende delle Alpi: letture e musicalità
      16:30 -18:00
      13-08-2017

      Domenica 13 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo organizza il terzo appuntamento, dal titolo “Leggende delle Alpi: letture e musicalità”, con la partecipazione del prof. Paolo Crosa Lenz e con il gruppo Murmur Mori.

      Se da un lato la fiaba consiste in una storia con cadenza tematica e temporale, la leggenda è una storia che ha un legame, vero o presunto con luoghi reali. In tempi passati le leggende hanno rappresentato una forma di comunicazione ancestrale fra popolazioni e nuclei abitati, che altrimenti sarebbero rimasti chiusi su loro stessi, contribuendo quindi a tramandare cultura e valori sociali.
      In questo percorso di conoscenza dei temi più frequenti nelle leggende delle Alpi ci accompagnerà Paolo Crosa Lenz, scrittore, antropologo e, come ama definirsi lui stesso, storico delle Alpi.

      Lo affiancheranno i Murmur Mori, forest folk ispirati dalla Natura e dalle antiche tradizioni, che hanno composto brani musicali ispirandosi a fiabe e leggende, proponendo questa “idea”: la saggezza popolare delle fiabe ci insegna che la vita va vissuta con tranquillità in armonia con ciò che ci circonda, ricordandoci sempre di non essere ne padroni ne schiavi.

      Un interessante esempio di contaminazione e sinergia culturale con il quale ci si vuole rivolgere a tutti colori che con la Natura e dalla Natura desiderano trarre momenti di riflessione anche introspettiva e ancor di più ai giovani affinché traendo esperienza e suggestione dal passato sappiano essere protagonisti del proprio futuro.

      Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Albero - Spettacolo con mimo clown
      21:00 -22:00
      13-08-2017

      Domenica 13 agosto alle ore 21 nel Parco di Villa Antonia invitiamo i nostri piccoli amici ad assistere ad Albero, spettacolo comico, con il mimo clown Marco Randellini della Compagnia “Il Cerchio Tondo”, sulla mitologia dell’albero, che unisce un gusto antico a un linguaggio moderno.

      È esistita un’epoca in cui le piante venivano considerate la manifestazione più immediata e concreta della divinità. Alle piante gli uomini si rivolgevano per chiedere protezione e conforto, intorno ad esse fiorivano miti straordinari, che toccavano i cuori e rasserenavano gli animi. A ciascuna specie, a ogni albero, venivano attribuite caratteristiche particolari, perché in ciascuno di essi il mistero della natura e quello del divino trovavano un diverso equilibrio.

      Il Cantastorie, il Merlo, Mago Merlino… L’Albero Universale, l’Albero del Bosco, il Fungo e i suoi due Bachi… Storia del Mago delle Radici e dello Spirito dell’Albero che danza e sparge i suoi Semi rinnovando la speranza della nuova vita…

      L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

      In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al teatro Comunale.

       

14
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    14-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    14-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    14-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Apertura notturna del Praudina Adventure Park – Speciale Vette d’artificio
    20:00 -23:30
    14-08-2017

    Lunedì 14 agosto apertura serale speciale del Praudina Adventure Park nell’ambito delle manifestazioni collaterali di Vette d’artificio, a corollario dello spettacolo piromusicale delle ore 21.30.

    Per l’estate 2017 sarà l’ultima di una lunga serie di aperture serali che permetteranno ai vostri bimbi di divertirsi nella pineta di Santa Maria Maggiore anche di notte!

    L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

    Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

    Scoprite qui lo spettacolo di Vette d’artificio a Santa Maria Maggiore.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      14-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      14-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      14-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Apertura notturna del Praudina Adventure Park - Speciale Vette d'artificio
      20:00 -23:30
      14-08-2017

      Lunedì 14 agosto apertura serale speciale del Praudina Adventure Park nell’ambito delle manifestazioni collaterali di Vette d’artificio, a corollario dello spettacolo piromusicale delle ore 21.30.

      Per l’estate 2017 sarà l’ultima di una lunga serie di aperture serali che permetteranno ai vostri bimbi di divertirsi nella pineta di Santa Maria Maggiore anche di notte!

      L’area della pineta di Santa Maria Maggiore è ricca di impianti sportivi ed è il vero cuore pulsante delle attività “green” della Valle Vigezzo. Scoprite qui tutte le attività sportive che potete praticare a Santa Maria Maggiore durante l’estate.

      Per info e orari del Praudina Adventure Park cliccate qui

      Scoprite qui lo spettacolo di Vette d’artificio a Santa Maria Maggiore.

15
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    15-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

16
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Presentazione del libro Chi vivrà vedrà
    17:30 -19:00
    16-08-2017

    Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

    Martedì 16 agosto alle ore 17.30 presso la Sala Mandamentale presentazione del libro “Chi vivrà vedrà” di Maria Agostina Pellegatta  con illustrazioni di Guido Ambasciati – ed. Emmeeffe, Varese.

    La presentazione sarà allietata da musiche per flauto di Bach e Debussy eseguite dal M° Fiorenzo Filippini.

  • Serata bimbi
    20:30 -21:30
    16-08-2017

    Mercoledì 16 agosto alle ore 20.30 accompagnate i vostri bimbi alla serata a loro dedicata in piazza Risorgimento, con balli, giochi e truccabimbi.

    Serata organizzata dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

  • Altri eventi
    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Presentazione del libro Chi vivrà vedrà
      17:30 -19:00
      16-08-2017
      Sala Mandamentale - Santa Maria Maggiore

      Martedì 16 agosto alle ore 17.30 presso la Sala Mandamentale presentazione del libro “Chi vivrà vedrà” di Maria Agostina Pellegatta  con illustrazioni di Guido Ambasciati – ed. Emmeeffe, Varese.

      La presentazione sarà allietata da musiche per flauto di Bach e Debussy eseguite dal M° Fiorenzo Filippini.

    • Serata bimbi
      20:30 -21:30
      16-08-2017

      Mercoledì 16 agosto alle ore 20.30 accompagnate i vostri bimbi alla serata a loro dedicata in piazza Risorgimento, con balli, giochi e truccabimbi.

      Serata organizzata dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

17
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    17-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    17-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    17-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      17-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      17-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      17-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

18
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    18-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Giocattoliamo
    10:00 -18:00
    18-08-2017

    Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

    Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

    Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    18-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Serata liscio – Tiratardi in Villa Antonia
    21:00 -23:00
    18-08-2017

    Ballo liscio nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

    Venerdì 18 agosto a partire dalle ore 21 seconda serata della stagione dedicata al ballo liscio nel meraviglioso Parco di Villa Antonia.

    La prima serata di Tiratardi in Villa Antonia è organizzata per domenica 16 luglio. Clicca qui per scoprire di più.

    Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      18-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Giocattoliamo
      10:00 -18:00
      18-08-2017
      Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

      Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

      Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      18-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

    • Serata liscio - Tiratardi in Villa Antonia
      21:00 -23:00
      18-08-2017
      Ballo liscio nel Parco di Villa Antonia a Santa Maria Maggiore

      Venerdì 18 agosto a partire dalle ore 21 seconda serata della stagione dedicata al ballo liscio nel meraviglioso Parco di Villa Antonia.

      La prima serata di Tiratardi in Villa Antonia è organizzata per domenica 16 luglio. Clicca qui per scoprire di più.

      Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

19
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    19-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Giornata speciale full immersion “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    19-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Andy e i colori pop – Laboratorio creativo
    14:00 -16:00
    19-08-2017

    Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

    Sabato 19 agosto in “Andy e i colori pop” verranno rielaborati due bellissimi ritratti di Arrigo Parnisari.

    I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Presentazione del libro “Piccole Italie, le aree interne e la questione territoriale”
    18:00 -19:30
    19-08-2017

    Sabato 19 agosto alle ore 18 presso il Centro visita di Buttogno verrà presentato il libro “Piccole Italie, le aree interne e la questione territoriale”.

    Dialogheranno con l’autore, on.le Enrico Borghi, il Sindaco di Santa Maria Maggiore Claudio Cottini, il Sindaco di Cursolo Orasso Alberto Bergamaschi e il Vicepresidente generale del CAI Antono Montani; introdurrà Massimo Bocci, Presidente del Parco Nazionale Val Grande e modererà Raffaele Marini del Cai Vigezzo.

    Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Musica da bere – Tiziana Coco Trio
    21:00 -22:30
    19-08-2017

    Musica da bere al Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore

    Settimo appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

    Sabato 19 agosto alle ore 21 appuntamento speciale per l’inaugurazione della quinta edizione di Sentieri e Pensieri: al Teatro Comunale la straordinaria voce di Tiziana Coco e le superbe note jazz dei raffinati musicisti che la accompagnano sapranno sorprendervi e coinvolgervi con un personalissimo stile ispirato ai grandi artisti del soul.

    Il concerto è a ingresso gratuito.

    Aperitivo offerto da

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      19-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Giornata speciale full immersion “Raccontare con il fumetto”
      10:00 -12:00
      19-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Andy e i colori pop - Laboratorio creativo
      14:00 -16:00
      19-08-2017
      Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Sabato 5, 12 e 19 agosto, dalle ore 14 alle ore 16, la pittrice Marzia Tognetti sarà la docente di un coinvolgente laboratorio creativo che farà interagire alcune opere della Pinacoteca con tre grandi “immortali”. I partecipanti saranno impegnati a “trasformare” i quadri prescelti nello stile di Pablo Picasso, Vincent Van Gogh e Andy Wahrol.

      Sabato 19 agosto in “Andy e i colori pop” verranno rielaborati due bellissimi ritratti di Arrigo Parnisari.

      I laboratori sono aperti a tutti, a partire dagli 8 anni. Costo di ogni incontro € 15.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

    • Presentazione del libro "Piccole Italie, le aree interne e la questione territoriale"
      18:00 -19:30
      19-08-2017

      Sabato 19 agosto alle ore 18 presso il Centro visita di Buttogno verrà presentato il libro “Piccole Italie, le aree interne e la questione territoriale”.

      Dialogheranno con l’autore, on.le Enrico Borghi, il Sindaco di Santa Maria Maggiore Claudio Cottini, il Sindaco di Cursolo Orasso Alberto Bergamaschi e il Vicepresidente generale del CAI Antono Montani; introdurrà Massimo Bocci, Presidente del Parco Nazionale Val Grande e modererà Raffaele Marini del Cai Vigezzo.

      Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Musica da bere - Tiziana Coco Trio
      21:00 -22:30
      19-08-2017
      Musica da bere al Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore

      Settimo appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

      Sabato 19 agosto alle ore 21 appuntamento speciale per l’inaugurazione della quinta edizione di Sentieri e Pensieri: al Teatro Comunale la straordinaria voce di Tiziana Coco e le superbe note jazz dei raffinati musicisti che la accompagnano sapranno sorprendervi e coinvolgervi con un personalissimo stile ispirato ai grandi artisti del soul.

      Il concerto è a ingresso gratuito.

      Aperitivo offerto da

20
  • Escursione CAI Vigezzo alla Testa del Mater
    07:30 -18:00
    20-08-2017

    Domenica 20 agosto escursione organizzata dal CAI Vigezzo alla Testa del Mater (m 1846) con visita all’alpeggio con possibilità di assistere alla caseificazione.

    Ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Mercato a Santa Maria Maggiore – Partenza da Malesco
    Difficoltà: E
    Dislivello: m. 1050
    Tempo salita: 3 h 30′

    La partecipazione alle gite è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
    L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 0324 94737. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita; in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
    ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE
    La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
    I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
    La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
    Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
    L’educazione è un bene di tutti.

    Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    20-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Altri eventi
    • Escursione CAI Vigezzo alla Testa del Mater
      07:30 -18:00
      20-08-2017

      Domenica 20 agosto escursione organizzata dal CAI Vigezzo alla Testa del Mater (m 1846) con visita all’alpeggio con possibilità di assistere alla caseificazione.

      Ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Mercato a Santa Maria Maggiore – Partenza da Malesco
      Difficoltà: E
      Dislivello: m. 1050
      Tempo salita: 3 h 30′

      La partecipazione alle gite è riservata ai soci CAI, o di altre associazioni per cui vige il trattamento di reciprocità, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
      L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata via mail, compilando l’apposito modulo, oppure presso la sede di Prestinone, di persona o telefonicamente al numero 0324 94737. In ogni caso è richiesto un recapito telefonico cellulare per tutte le comunicazioni necessarie. Le iscrizioni si ricevono entro e non oltre il venerdì precedente la data della gita; in caso di insufficienti adesioni l’evento sarà annullato.
      ACCOMPAGNATORI: Marco De Ambrosis AAG – Giampaolo Maini ASE – Roberto Paniz ASE
      La sezione CAI Valle Vigezzo e i suoi accompagnatori qualificati si impegnano per offrire il miglior servizio possibile ai partecipanti alle gite. Per il conseguimento di questo obiettivo è indispensabile la collaborazione degli stessi partecipanti, accettando le direttive del Capo Gita, evitando di seguire percorsi alternativi e di staccarsi dal gruppo. La coesione del gruppo per tutta la durata dell’escursione è importante ai fini della sicurezza; si richiede quindi di sapersi adattare all’andatura, al numero e alla frequenza delle pause durante la gita.
      I minori devono essere accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.
      La direzione gite si riserva di NON accettare nelle escursioni persone ritenute non idonee oppure non adeguatamente equipaggiate.
      Agli utilizzatori dei rifugi si raccomanda di NON lasciare rifiuti di vario tipo, ma di portarli a valle, di rimettere in ordine tutte le dotazioni utilizzate e comunque di voler cortesemente segnalare ogni disfunzione o disservizio riscontrati.
      L’educazione è un bene di tutti.

      Per info o iscrizioni: gite@caivigezzo.it – www.caivigezzo.org

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      20-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

21
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    21-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    21-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    21-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      21-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      21-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      21-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

22
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    22-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    22-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Concerto annullato – Incontri musicali
    20:45 -22:00
    22-08-2017

    *** ATTENZIONE: Il concerto è annullato per permettere lo svolgimento della processione dell’Ottava dell’Assunta ***

     

    Durante l’estate 2017 vi invitiamo alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini per gli Incontri musicali, promossi dalla Scuola in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Santa Maria Maggiore, l’Associazione “Circolo culturale Carlo Ravasenga” con il sostegno morale di Associazione Musei d’Ossola e Provincia del VCO e organizzati in ricordo della presidentessa Susanna Giorgis, che li ideò con passione per l’arte e vulcanico entusiasmo dieci anni or sono.

    La Scuola è nata per lo studio e la formazione in tutte le discipline artistiche – era solita ricordare Susanna Giorgis – In essa si tenevano anche corsi di musica e molti pittori vigezzini furono anche buoni musicisti. Compito della scuola è quindi quello di diffondere l’amore per le arti in tutte le espressioni. Negli anni sono per questo motivo state promosse anche presentazioni librarie e iniziative dedicate alla fotografia.

    Martedì 22 agosto alle ore 20.45 l’ultimo appuntamento della rassegna con Renata Sacchi e Roberto Bassa che, con il loro pianoforte a quattro mani, proporranno un viaggio insolito nel valzer. La amatissima danza verrà sviluppata in insolite ed inedite soluzioni ora brillanti ora malinconiche, tratte da autori eseguiti molto raramente, che ne evidenzieranno la ricchezza compositiva.

    Il concerto è a ingresso gratuito.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      22-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      22-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

    • Concerto annullato - Incontri musicali
      20:45 -22:00
      22-08-2017

      *** ATTENZIONE: Il concerto è annullato per permettere lo svolgimento della processione dell’Ottava dell’Assunta ***

       

      Durante l’estate 2017 vi invitiamo alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini per gli Incontri musicali, promossi dalla Scuola in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Santa Maria Maggiore, l’Associazione “Circolo culturale Carlo Ravasenga” con il sostegno morale di Associazione Musei d’Ossola e Provincia del VCO e organizzati in ricordo della presidentessa Susanna Giorgis, che li ideò con passione per l’arte e vulcanico entusiasmo dieci anni or sono.

      La Scuola è nata per lo studio e la formazione in tutte le discipline artistiche – era solita ricordare Susanna Giorgis – In essa si tenevano anche corsi di musica e molti pittori vigezzini furono anche buoni musicisti. Compito della scuola è quindi quello di diffondere l’amore per le arti in tutte le espressioni. Negli anni sono per questo motivo state promosse anche presentazioni librarie e iniziative dedicate alla fotografia.

      Martedì 22 agosto alle ore 20.45 l’ultimo appuntamento della rassegna con Renata Sacchi e Roberto Bassa che, con il loro pianoforte a quattro mani, proporranno un viaggio insolito nel valzer. La amatissima danza verrà sviluppata in insolite ed inedite soluzioni ora brillanti ora malinconiche, tratte da autori eseguiti molto raramente, che ne evidenzieranno la ricchezza compositiva.

      Il concerto è a ingresso gratuito.

23
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Pomeriggio al Museo
    14:30 -16:00
    23-08-2017

    Webcam all'ingresso della Valle Vigezzo

    Mercoledì 23 agosto dalle ore 14.30 alle ore 16.00 il Museo dello Spazzacamino propone ai vostri bambini di trascorrere insieme un coinvolgente pomeriggio, con costruttive attività ludiche e non solo.

    La visita guidata del Museo sarà seguita da un’attività manuale e ricreativa sul tema “Mary Poppins”. Al termine, merenda per tutti.

    Ingresso € 5, per bambini a partire dai 6 anni.

    Scopri qui il Museo dello Spazzacamino di Santa Maria Maggiore.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Discoteca sotto le stelle
    19:00 -23:50
    23-08-2017

    Discoteca sotto le stelle a Santa Maria Maggiore

    Mercoledì 23 agosto a partire dalle ore 19.00 seconda serata dedicata ai giovani e ai giovanissimi con la Discoteca sotto le stelle, organizzata dalla Pro loco nella Struttura coperta del Centro Fondo Vigezzo.

    Dalle ore 19 apertura con Spritz Party e dalle ore 19.30 animazione per bambini: Baby Dance con Le Guastafeste.

    Dalle ore 21.30 dj set con DJ Andy, Charleston Code e Piero Biaggi. Revival anni ’90, musica dance, disco e tanto altro.

    Punto di ristoro con bibite, birra, panini caldi, pizza al trancio. Menu bimbi e zucchero filato.

    La prima serata di Discoteca sotto le stelle è organizzata per sabato 15 luglio. Clicca qui per scoprire di più.

    Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

     

  • Altri eventi
    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Pomeriggio al Museo
      14:30 -16:00
      23-08-2017
      Webcam all'ingresso della Valle Vigezzo

      Mercoledì 23 agosto dalle ore 14.30 alle ore 16.00 il Museo dello Spazzacamino propone ai vostri bambini di trascorrere insieme un coinvolgente pomeriggio, con costruttive attività ludiche e non solo.

      La visita guidata del Museo sarà seguita da un’attività manuale e ricreativa sul tema “Mary Poppins”. Al termine, merenda per tutti.

      Ingresso € 5, per bambini a partire dai 6 anni.

      Scopri qui il Museo dello Spazzacamino di Santa Maria Maggiore.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

    • Discoteca sotto le stelle
      19:00 -23:50
      23-08-2017
      Discoteca sotto le stelle a Santa Maria Maggiore

      Mercoledì 23 agosto a partire dalle ore 19.00 seconda serata dedicata ai giovani e ai giovanissimi con la Discoteca sotto le stelle, organizzata dalla Pro loco nella Struttura coperta del Centro Fondo Vigezzo.

      Dalle ore 19 apertura con Spritz Party e dalle ore 19.30 animazione per bambini: Baby Dance con Le Guastafeste.

      Dalle ore 21.30 dj set con DJ Andy, Charleston Code e Piero Biaggi. Revival anni ’90, musica dance, disco e tanto altro.

      Punto di ristoro con bibite, birra, panini caldi, pizza al trancio. Menu bimbi e zucchero filato.

      La prima serata di Discoteca sotto le stelle è organizzata per sabato 15 luglio. Clicca qui per scoprire di più.

      Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

       

24
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    24-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    24-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    24-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      24-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      24-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      24-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

25
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    25-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Giocattoliamo
    10:00 -18:00
    25-08-2017

    Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

    Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

    Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

     

  • Corso di fumetto “Raccontare con il fumetto”
    10:00 -12:00
    25-08-2017

    Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

    Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

    Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Altri eventi
    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      25-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Giocattoliamo
      10:00 -18:00
      25-08-2017
      Giocattoliamo a Santa Maria Maggiore

      Torna anche nell’estate 2017 Giocattoliamo, l’amatissimo mercatino dedicato ai bambini, in cui i più piccoli potranno esporre e scambiare giochi, libri, giornali e altro materiale usato! Divertente per i ragazzi, utile per le mamme in cerca di spazio e ordine…

      Tutti i venerdì di luglio e agosto, a partire dalle ore 10 (e fino a che ne avrete voglia…) nel Parco giochi di Santa Maria Maggiore.

       

    • Corso di fumetto "Raccontare con il fumetto"
      10:00 -12:00
      25-08-2017
      Corso di fumetto alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a residenti o turisti di ogni età con la passione per l’arte.

      Durante il mese di agosto il famoso fumettista Carlo Maria Lux introdurrà grandi e piccini ai segreti del fumetto.

      Le lezioni si terranno dalle ore 10 alle ore 12 i martedì 1, 8, 22 agosto e i venerdì 4, 11, 18 e 25 agosto, oltre a una una giornata speciale full immersion sabato 19.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

26
  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    26-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • I centri visita, un futuro moderno e attuale
    16:30 -18:00
    26-08-2017

    Parco Val Grande - Vista da Marsicce

    Sabato 26 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo presenta una tavola rotonda dal tema “I centri visita, un futuro moderno e attuale” con la partecipazione di Massimo Bocci, Presidente del Parco Nazionale della Val Grande e Paolo Crosa Lenz, Presidente delle Aree Protette dell’Ossola.

    L’evento trae spunto dall’analisi dei dati relativi a quattro anni di gestione da parte della Sezione CAI di Valle Vigezzo del Centro Visita di Buttogno. Lo spaccato che questi dati fanno emergere pone i vari soggetti interessati di fronte alla necessità di un momento di riflessione su quale futuro disegnare per questo tipo di strutture. Si tratta di luoghi fisici ove molto spesso avviene il primo contatto fra un potenziale frequentatore dell’area protetta e i messaggi che questa stessa area vuole trasmettere all’esterno.

    In una visione di sistema, quanto mai necessaria oggi, questi centri visita non devono essere esclusivamente luoghi ove il visitatore raccoglie informazioni ma anche luoghi ove lo stesso visitatore possa trovare stimoli culturali, socioeconomici e formativi provenienti dal territorio stesso. Luoghi appunto ove le “consolidate” divisioni fra cittadini residenti e turisti debbono progressivamente diminuire e possibilmente svanire in funzione di una fruizione delle aree protette che sia di volano anche per l’economia locale.

    Se da un lato un Parco ha un valore attrattivo principalmente per fruitori provenienti dalle città, lo stesso Parco non può essere visto e vissuto con diffidenza dalle popolazioni residenti. In tal senso vanno i quattro principi della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) ai quali si è ispirata la Sezione CAI di Valle Vigezzo in questi quattro anni di gestione del Centro Visita di Buttogno:

    • COINVOLGERE REALTÀ TERRITORIALI E CREARE RETE
    • TUTELARE E MIGLIORARE RETAGGIO NATURALE E CULTURALE
    • COMUNICARE EFFICACEMENTE LE CARATTERISTICHE PROPRIE E UNICHE DELL’AREA
    • COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ LOCALE, GESTIONE DEI CONFLITTI, VALORIZZAZIONE E CONFRONTO TRA TURISTI E RESIDENTI.

    Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • L’elegante follia di Dorothy Parker
    17:00 -19:00
    17-08-2017-26-08-2017

    La deliziosa serra della Casa del Profumo

    Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

    La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

  • Musica da bere – Aperitivo romantico
    17:45 -19:00
    26-08-2017

    Musica da bere al Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore

    Ottavo e ultimo appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

    Sabato 26 agosto alle ore 17.45 nella Sala della Musica del Teatro Comunale Musica da bere vi propone un originale percorso di musica e letture dedicato al romanticismo tedesco. Ne saranno protagonisti la pianista Federica De Stefani accompagnata dalle letture della promettente Violetta Cottini. Un viaggio nella terra della fantasia romantica tra pagine pianistiche e letterarie.

    L’appuntamento è a ingresso gratuito.

    Aperitivo offerto da

  • Piano bar con The Borgnis
    21:00 -23:00
    26-08-2017

    Sabato 26 agosto una piacevole serata di piano bar con The Borgnis vi aspetta in via Cavalli a partire dalle ore 21.

    Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

     

  • Altri eventi
    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      26-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • I centri visita, un futuro moderno e attuale
      16:30 -18:00
      26-08-2017
      Parco Val Grande - Vista da Marsicce

      Sabato 26 agosto alle ore 16.30 presso il Centro visita del Parco Nazionale della Val Grande di Buttogno il CAI Valle Vigezzo presenta una tavola rotonda dal tema “I centri visita, un futuro moderno e attuale” con la partecipazione di Massimo Bocci, Presidente del Parco Nazionale della Val Grande e Paolo Crosa Lenz, Presidente delle Aree Protette dell’Ossola.

      L’evento trae spunto dall’analisi dei dati relativi a quattro anni di gestione da parte della Sezione CAI di Valle Vigezzo del Centro Visita di Buttogno. Lo spaccato che questi dati fanno emergere pone i vari soggetti interessati di fronte alla necessità di un momento di riflessione su quale futuro disegnare per questo tipo di strutture. Si tratta di luoghi fisici ove molto spesso avviene il primo contatto fra un potenziale frequentatore dell’area protetta e i messaggi che questa stessa area vuole trasmettere all’esterno.

      In una visione di sistema, quanto mai necessaria oggi, questi centri visita non devono essere esclusivamente luoghi ove il visitatore raccoglie informazioni ma anche luoghi ove lo stesso visitatore possa trovare stimoli culturali, socioeconomici e formativi provenienti dal territorio stesso. Luoghi appunto ove le “consolidate” divisioni fra cittadini residenti e turisti debbono progressivamente diminuire e possibilmente svanire in funzione di una fruizione delle aree protette che sia di volano anche per l’economia locale.

      Se da un lato un Parco ha un valore attrattivo principalmente per fruitori provenienti dalle città, lo stesso Parco non può essere visto e vissuto con diffidenza dalle popolazioni residenti. In tal senso vanno i quattro principi della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) ai quali si è ispirata la Sezione CAI di Valle Vigezzo in questi quattro anni di gestione del Centro Visita di Buttogno:

      • COINVOLGERE REALTÀ TERRITORIALI E CREARE RETE
      • TUTELARE E MIGLIORARE RETAGGIO NATURALE E CULTURALE
      • COMUNICARE EFFICACEMENTE LE CARATTERISTICHE PROPRIE E UNICHE DELL’AREA
      • COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ LOCALE, GESTIONE DEI CONFLITTI, VALORIZZAZIONE E CONFRONTO TRA TURISTI E RESIDENTI.

      Info e dettagli su www.caivigezzo.org.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • L'elegante follia di Dorothy Parker
      17:00 -19:00
      17-08-2017-26-08-2017
      La deliziosa serra della Casa del Profumo

      Giovedì 17 agosto alle ore 17.00 nella suggestiva Serra della Casa del Profumo Renata Sacchi al pianoforte accompagnerà il soprano Miriam Mel per il concertino di inaugurazione della mostra open-air L’elegante follia di Dorothy Parker, che coinvolgerà tutto il centro storico di Santa Maria Maggiore.

      La mostra rimarrà visibile fino a sabato 26 agosto.

    • Musica da bere - Aperitivo romantico
      17:45 -19:00
      26-08-2017
      Musica da bere al Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore

      Ottavo e ultimo appuntamento di Musica da bere, la rassegna musicale estiva che unisce l’alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al gustoso momento dell’aperitivo a “km 0”, con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si esibiranno nei singoli appuntamenti.

      Sabato 26 agosto alle ore 17.45 nella Sala della Musica del Teatro Comunale Musica da bere vi propone un originale percorso di musica e letture dedicato al romanticismo tedesco. Ne saranno protagonisti la pianista Federica De Stefani accompagnata dalle letture della promettente Violetta Cottini. Un viaggio nella terra della fantasia romantica tra pagine pianistiche e letterarie.

      L’appuntamento è a ingresso gratuito.

      Aperitivo offerto da

    • Piano bar con The Borgnis
      21:00 -23:00
      26-08-2017

      Sabato 26 agosto una piacevole serata di piano bar con The Borgnis vi aspetta in via Cavalli a partire dalle ore 21.

      Evento organizzato dalla Pro loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno.

       

27
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    27-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Presentazione del libro “Storia della viticoltura in Val d’Ossola”
    18:00 -19:15
    27-08-2017

    Vitigni in Val Vigezzo

    Domenica 27 agosto alle ore 18 in Sala Mandamentale presentazione del libro Storia della viticoltura in Val d’Ossola, di Clara Moschini.

    Seguirà una degustazione di vini ossolani.

  • Altri eventi
    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      27-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

    • Presentazione del libro "Storia della viticoltura in Val d'Ossola"
      18:00 -19:15
      27-08-2017
      Vitigni in Val Vigezzo

      Domenica 27 agosto alle ore 18 in Sala Mandamentale presentazione del libro Storia della viticoltura in Val d’Ossola, di Clara Moschini.

      Seguirà una degustazione di vini ossolani.

28
  • Corso libero di arte figurativa
    09:00 -11:00
    28-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    28-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Corso di libera espressione nel colore
    11:00 -12:30
    28-08-2017

    Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

    Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

    Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

    Per info e costi telefonare al 336 236151.

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

  • Altri eventi
    • Corso libero di arte figurativa
      09:00 -11:00
      28-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano gli stimolanti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 11, il maestro Alessandro Giozza vi introdurrà ai segreti dell’arte figurativa. I partecipanti, dai 14 anni in su, dovranno portare da casa il materiale che utilizzano per disegnare o dipingere.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra "Barba e baffi"
      10:00 -19:00
      28-08-2017

      Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

      Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

      La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

      Ingresso € 2.

      “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

       

    • Mostra "Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina"
      10:00 -19:00
      08-07-2017-03-09-2017
      Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

      Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

      NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

      Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

      Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

      Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

      La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

      Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

      La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

      “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

       

    • Corso di libera espressione nel colore
      11:00 -12:30
      28-08-2017
      Corsi alla Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini

      Tornano i coinvolgenti corsi estivi della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini, dedicati a grandi e piccini, residenti o turisti, con la passione per l’arte.

      Dal 3 al 28 agosto, ogni lunedì e giovedì dalle ore 11 alle ore 12.30, il corso di libera espressione nel colore con il maestro Alessandro Giozza sarà aperto a tutti i bimbi e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il materiale per disegnare e dipingere sarà fornito dalla Scuola.

      Per info e costi telefonare al 336 236151.

    • Mostra Presenze silenziose
      16:30 -18:00
      29-07-2017-03-09-2017

      Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

      Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

      L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

      La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

      Info su www.caivigezzo.org

      L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

      Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

29
  • Mostra “Barba e baffi”
    10:00 -19:00
    29-08-2017

    Da lunedì 3 luglio presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini sarà visitabile anche “Barba e baffi”, l’esposizione temporanea allestita in curioso dialogo con i ritratti femminili del Centro Culturale Vecchio Municipio.

    Un percorso divertente alla scoperta dei ritratti maschili con due unici denominatori comuni, barba e baffi, appunto, alla cui base c’è la grande qualità artistica dei ritrattisti vigezzini, che tanto nei soggetti maschili, quanto in quelli femminili, esprimono al meglio le loro capacità tecniche ed emotive.

    La mostra è aperta, fino a domenica 3 settembre, dal giovedì al martedì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo e fino a domenica 1 ottobre la mostra sarà visitabile il sabato e la domenica, con gli stessi orari.

    Ingresso € 2.

    “Barba e baffi” da venerdì 7 luglio dialogherà con “Donna dalla testa ai piedi: il ritratto femminile nella pittura vigezzina”, la mostra  ospitata presso il Vecchio Municipio: non perdete l’occasione di visitarle entrambe!

     

  • Mostra “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”
    10:00 -19:00
    08-07-2017-03-09-2017

    Mostra Donne dalla testa ai piedi a Santa Maria Maggiore

    Da sabato 8 luglio e per tutta l’estate presso il Centro Culturale Vecchio Municipio sarà visitabile la grande mostra estiva del Comune di Santa Maria Maggiore. Dedicata alla figura femminile, l’esposizione si intitola “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina”.

    NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 10 SETTEMBRE LA MOSTRA RIMARRA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSA. CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.

    Un viaggio alla scoperta dei visi, degli accessori, dei mestieri e delle personalità femminili che hanno attraversato secoli di storia vigezzina. La valle dei pittori torna dunque a celebrare i grandi eclettismi dei pittori che hanno lasciato testimonianze artistiche di grande valore. Ciolina, Fornara, Besana, Cavalli e Borgnis sono alcuni dei grandi in esposizione al Centro Culturale Vecchio Municipio fino al 3 settembre.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    Le sale espositive di Piazza Risorgimento ospiteranno questa inedita mostra dedicata alla ritrattistica femminile, uno dei due filoni figurativi nei quali la pittura vigezzina si è meglio espressa. Un percorso particolarmente avvincente, con esiti sublimi, nei quadri che ritraggono le donne: ora vezzose, ora un po’ scarmigliate, stanche, alcune giovanissime e piene di vita e speranza, altre in età avanzata, con i segni che la vita inevitabilmente lascia sulla faccia di chi non si risparmia.

    Il racconto è tutto incentrato sulla figura femminile vigezzina dal ‘700 all’epoca moderna, attraverso storie ambientate nei campi, oppure davanti al telaio per filare la lana, o ancora ritratti di vicende intime e delicate. Tantissimi gli oggetti e gli accessori presenti al Vecchio Municipio, tra cui una selezione meravigliosa di cappelli provenienti dal Museo del cappello di Ghiffa (VB). Un angolo dedicato alle metaforiche vicende di Cenerentola, due inediti di Ciolina, una porzione dedicata ai matrimoni e altre chicche ancora comporranno una mostra davvero coinvolgente. E non solo per la qualità delle opere esposte.

    Una mostra che aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza della pittura vigezzina, un’esposizione tutta al femminile, rivolta, però, a tutta la famiglia: i quadri, gli abiti, gli accessori, i gioielli potranno ammaliare le signore e intrigare gli uomini, i vestiti con i quali i bambini potranno abbigliarsi e fotografarsi costituiranno per loro e i loro genitori un gioco appassionante.Tutti insieme potranno votare “Miss Mostra”, ovvero l’opera che più piace tra quelle presenti in sala. L’obiettivo è fornire uno strumento di conoscenza divertendo il visitatore, lasciandogli un ricordo speciale.

    La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19. Dal weekend successivo la mostra sarà visitabile, con gli stessi orari, il sabato e la domenica fino al 1 ottobre.

    Ingresso € 2. Under 12 gratuito; under 18 e over 65 € 1.

    La mostra è resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

    “Donna dalla testa ai piedi: il mondo femminile nella cultura vigezzina” è allestita in “dialogo” con la temporanea “Barba e baffi” ospitata presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini: non perdere l’occasione di visitare entrambe le esposizioni!

     

  • Mostra Presenze silenziose
    16:30 -18:00
    29-07-2017-03-09-2017

    Sabato 29 luglio alle ore 16.30 al Centro Visita del Parco Val Grande di Buttogno inaugurazione della mostra itinerante “Presenze silenziose. Ritorni e nuovi arrivi di carnivori nelle Alpi” organizzata dal CAI Gruppo Grandi Carnivori, che traccia un’informativa breve ma scientificamente documentata sul silenzioso ritorno dei cosiddetti grandi predatori, in particolare l’orso lupo e la lince.

    Una mostra che vuole far conoscere questi animali, la situazione attuale, l’importanza ma anche le problematiche legate al loro ritorno, per contribuire al formarsi di una visione corretta negli abitanti e nei fruitori dell’ambiente alpino: una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza e non chiusa in posizioni estreme.

    L’esposizione è formata da pannelli che descrivono questi animali e molte situazioni ad essi collegate, in un momento storico molto particolare, in cui la ricolonizzazione dei territori perduti sembra più decisa e concreta e da fotografie attuali e storiche, disegni e cartine di distribuzione, per corredare e rendere più efficaci i testi realizzati da un gruppo di soci aderenti al Gruppo Grandi Carnivori e scientificamente revisionati da esperti in materia.

    La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 3 settembre dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.

    Info su www.caivigezzo.org

    L’inaugurazione della mostra coinciderà con l’apertura stagionale continuativa del Centro visita di Buttogno del Parco Nazionale della Val Grande.

    Clicca qui per scoprire il Parco e per info sul Centro visita.

30